venerdì 23 giugno 2017

RECENSIONE: THE FAMILY BUSINESS

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Finalmente riesco anche a postare una recensione, una delle mille in arretrato! Prima o poi riuscirò a recuperare tutto, ma nel frattempo inizio a parlarvi di questo libro. Sconfiggerò la lista di arretrati un libro per volta!


TITOLO: The Family Business - La profezia

AUTRICE: Roberta Trischitta

TRAMA: Allison Marie Morgan ha un passato ingombrante ed un presente difficile. Al futuro nemmeno ci pensa perchè, a causa del suo "lavoro", dubita che ne avrà uno. Allison è infatti una cacciatrice del soprannaturale; una temuta ma giusta. Quando la felicità che credeva impossibile busserà alla sua porta, avrà il volto bello ed elegante del primo vampiro della storia; il millenario e potente Alpha Joseph Baxter. L'ombra di un'antica profezia però rischia di oscurare quel sentimento rendendolo più difficile di quanto già non sia.




Ringrazio l'autrice, che mi ha inviato la copia del suo libro in cambio di un'onesta recensione.

L'autrice è un'appassionata di serie tv e per questo libro si è ispirata a Buffy e a Supernatural. E' una cosa che ha ammesso lei stessa quando mi ha presentato il suo libro ed è una cosa che si avverte nella lettura. E' piacevole ritrovare tra le pagine qualcosa che ci ha appassionato. Ammetto di essere più una fan di Buffy che non dell'altra serie, quindi alcuni rimandi con me sono andati persi, ma vi posso assicurare che ho trovato l'influenza di Buffy molto forte, e che quella di Supernatural io l'ho avvertita particolarmente nel continuo cambio di ambientazione. La nostra protagonista, Allison, si muove molto, il suo lavoro di cacciatrice la porta a visitare un'infinità di città e cittadine americane e noi la seguiamo costantemente nei suoi pellegrinaggi.

Il libro è scritto in maniera molto scorrevole e la storia ha i suoi pregi, inoltre è un libro che ha molte potenzialità e sono sicura che l'autrice riuscirà a fare molto meglio nelle sue opere future.
Intanto ripeto quello che dico praticamente sempre quando leggo un libro di un autore esordiente e/o indipendente: rileggete e, soprattutto, fate rileggere a qualcun altro. Fate rileggere a più persone possibili, non siate timidi! So di sembrare la maestra che dalle elementari ci perseguita chiedendoci minacciosa se abbiamo riletto il nostro tema, ma è una cosa necessaria. 
Non sto dicendo che questo libro è scritto male, o che è pieno di errori, e non vorrei che lo pensaste, perché non è assolutamente vero. E' ben scritto e anche abbastanza ben curato, ma ci sono ancora delle cose che scricchiolano un po'. A volte i dialoghi sembrano un po' forzati (anche se sono abbastanza naturali), le virgole potrebbero essere usate un po' meglio e ci sono alcune espressioni non proprio felici, come "potenti poteri" o "un lago nel bosco inoltrato intorno ad Atlanta". Niente di grave, ma si potevano trovare espressioni più felici.

La storia è molto carina e riesce ad appassionare, anche se in certi punti non brilla per originalità (alla fin fine tutti sono innamorati di Allison e il cattivo è decisamente prevedibile). E' comunque godibile ed è stata una lettura molto piacevole, ma la pecca più grande di questo libro sono i personaggi.
Hanno tutti tantissimo potenziale, l'idea di base è buona, ma sono tutti un pochino piatti. Diciamo che sulla loro caratterizzazione si poteva lavorare un po' di più. Il vero problema è Joseph e la sua storia con la nostra cacciatrice: intanto Joseph è il primo vampiro mai creato, ma se non ce lo dicesse lui non ce ne accorgeremmo nemmeno. Sembra un vampiro come gli altri, sì, certo, un vampiro master, ma niente di più, e non è che i vampiri normali lo trattino in maniera differente. E poi c'è la sua storia con Allison: lei diventa cacciatrice di vampiri (e di altri esseri sovrannaturali) perché suo fratello è diventato vampiro e ha sterminato la sua famiglia, ma non ha nessunissimo problemi a mettersi proprio con un vampiro. Non sono una fan delle storie d'amore tormentate, ma un minimo di dubbio sarebbe stato più credibile. Credo che con Joseph e Allison l'autrice abbia tirato troppo la corda e si sia ritrovata con troppa carne al fuoco, perché gestire una storia del genere non deve essere proprio semplicissimo, ma secondo me poteva fare molto meglio.

Un'ultima nota va fatta per gli sbalzi temporali. Non ne sono una grande fan già in partenza, ma credo che qua avrebbero potuto essere curati un pochino meglio.
So di aver mosso parecchie critiche al libro, ma non vorrei scoraggiarvi dal leggerlo. E' una lettura leggera e scorrevole, che riesce comunque ad appassionare il lettore e l'autrice dimostra di avere grandi potenzialità. Sono sicura che le sue prossime opere ci stupiranno!

Voto:


E voi che mi dite? Conoscevate questo libro? Vi ispira?
Buone letture!
S.

6 commenti:

  1. Non conosco il libro ma le serie citate si, quindi sembra una lettura interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, non è male, soprattutto se le serie tv a cui si ispira ti piacciono :)

      Elimina
  2. Ciao. E' un genere che non mi attira molto ma che, tutto sommato, mi incuriosisce. Il soprannaturale in generale, intendo. Ma qui mi sembra che la storia si particolare e magari potrei dare a questo libro un'opportunità. Grazie per la dritta, buone letture e buona estate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) Sinceramente se è più che altro il genere ad ispirarti ce ne sono degli altri che sono letture migliori, ma per essere il libro di un'esordiente ha del potenziale :)
      Grazie e buona estate anche a te! :)

      Elimina
  3. Nonostante i lati positivi che hai elencato, devo ammettere che questo libro non mi interessa molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora ti conviene proprio passare oltre! :) Non è male, ma non è neanche un'imperdibile. Certo, ha delle buone potenzialità, ma l'autrice ha ancora parecchia strada da fare.

      Elimina

Post in evidenza

COVER REVEAL: FIGHT FOR LIFE

Buongiorno a tutti! Come state? Io oggi sono veramente contenta di essere qua a scrivere questo post, perché oggi c'è il cover reveal ...

Post più popolari