Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2019

MONTHLY WRAP UP #3

Immagine
Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non vedo l'ora che arrivi maggio perché ho in programma di dedicarmi quasi ed esclusivamente ai fantasy per il prossimo mese, e pregusto già grandi soddisfazioni letterarie, che andranno, spero, a compensare marzo e aprile che, a livello di letture sono stati abbastanza carenti!  E proprio perché questi ultimi due mesi non sono stati molto ricchi, nè quantitativamente nè qualitativamente parlando, ho deciso di fare un recap comune! Ad essere obiettiva aprile in realtà si è ripreso, perché una volta sconfitta la terribile reading slump sono riuscita a leggere dei bellissimi libri. Ma sono tutti libri che ho letto da Pasqua ad ora! Le migliori letture: Diamond Fire di Ilona Andrews è stato un piccolo premio per essere riuscita ad abbandonare uno dei libri che mi hanno buttato nella reading slump. So che riprenderò quel libro in seguito e so che è stata la scelta più giusta, ma mi sentivo parecchio i

RECENSIONE: APRILE E' IL PIU' CRUDELE DEI MESI

Immagine
Buongiorno mondo! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non mi posso lamentare, sembra che la reading slump sia definitivamente una cosa del passato e sto ritornando, pian piano, ai miei ritmi... evviva! Finalmente riesco a tornare con una recensione, è passata un'eternità da quando ne ho pubblicata una e mi sento un po' in colpa, ma spero di riuscire a recuperare! Quindi la smetto di blaterare e passo subito a parlarvi del protagonista di oggi: TITOLO: Aprile è il più crudele dei mesi AUTORE: Derek Raymond SERIE: Factory Series #2 TRAMA:  Londra. Ai confini della città si aprono abissi di violenza e depravazione in cui si svolgono i crimini più oscuri. È di questi che deve occuparsi il sergente della sezione Delitti Irrisolti, della stazione di polizia di Chelsea: un idealista solitario e insofferente a qualsiasi gerarchia, duro ma ancora capace di rispettare una vita che lo ha trattato crudelmente. In un capannone abbandonato viene scoperto

WWW... WEDNESDAY! #12

Immagine
Buongiorno mondo! Come state? E come procedono le vostre letture? Lo so, lo so... due post nel giro di due giorni sono esagerati, soprattutto visto che ultimamente ero latitante. Ma visto che sono tornata a leggere (e la cosa mi rende felicissima!) devo festeggiare l'occasione! E quale modo migliore se non condividendo con voi le mie letture e curiosando tra le vostre?  La rubrica  WWW... Wednesday  è  ideata dal blog  Should be reading . 1)What are you currently reading? 2)What did you recently finish reading? 3)What do you think you'll read next? What are you currently reading? La Carriger è uno di quegli autori il cui nome è una garanzia. Prudence è il primo volume della sua terza serie e fin dalla prima riga mi sono sentita a casa, in mezzo a personaggio che ho imparato a conoscere e amare fin dalla prima serie. E i ritorni a casa sono sempre graditi. Come anche gradita è l'ironia che pervade queste pagine. Peccato che da noi non la traducano, p

DELLA PEGGIOR READING (E NON SOLO) SLUMP DI SEMPRE!

Immagine
Per la serie "chi non muore si rivede" rieccomi su questi schermi! Buongiorno gente! Come state? E come procedono le vostre letture? Io sto lentamente riprendendo a leggere, e, ma di questo ve ne sarete accorti, sto lentamente tornando attiva sul blog... evviva! Sono reduce da quella che credo essere la peggior reading slump di sempre. E ciò che la rende ancora più grave è che non si è trattato solo delle mie letture, ma anche della mia attività sulla blogosfera (e su internet in generale... ho realizzato che non mi sono neanche connessa a Goodreads molto spesso e idem sugli altri social) e ora che lentamente ne sto uscendo mi sembra di essere in convalescenza dopo una bruttissima influenza!! Il problema è che si è trattato di una serie di sfortunati eventi, capitati tutti assieme. Ok, ok, sto esagerando un pochino, ma non sono così distante dalla verità. Il mio tempo libero è diminuto a causa degli orari di lavoro, che in questo ultimo mese sono stati parecchio pesant