martedì 15 marzo 2016

NUOVA COLLEZIONE PRIMAVERA - ESTATE 2016 (FU MARCH TBR)

Buongiorno a tutti! Come state? Io bene, anche se, librosamente parlando, sono un po' in preda allo sconforto: mi ero ripromessa di smaltire un po' la mia wish list su Goodreads (e anche quella del blog, già che ci siamo), ma dall'inizio dell'anno ad adesso la lista su Goodreads al posto di dimagrire, è ingrassata di ben 10 titoli, adesso ne conta ben 666! (No comment). Quindi devo assolutamente smaltirli!

A febbraio le mie letture sono state dettate principalmente dalle challenge che seguivo, non solo dalla bookopoly ma anche da quella a cui partecipavo su Goodreads ma a marzo su GR non mi sono iscritta a nulla e ho quindi modo di prendere le letture con più calma, questo era vero quando ho scritto per la prima volta il post, ma poi mi sono iscritta alla Italian Book Cahllenge e le cose sono un po' cambiate, ma ho deciso comunque di tentare la titanica impresa, di cimentarmi nella mission impossible che è un po' la croce di ogni lettore! Ebbene sì, sto parlando del vano tentativo di smaltire le letture in arretrato, che sono in arretrato su parecchi fronti:

1) ho dei libri che mi sono stati inviati/regalati dagli autori che dovrei leggere e recensire 

2) smaltire le wish list! Facciamo qualcosa, per la miseria!

3) leggere più cartacei (a febbraio ho letto ben 27 libri ma solo 5 erano cartacei) E per questo punto la mia nuova challenge, la IBC, mi sarà di gran aiuto! Evviva!

4) le serie (ma c'era davvero il caso di dirlo?)

Così per marzo per la primavera/estate ho deciso di occuparmi dei punti 1 e 2, rimandando gli altri due a più avanti. O meglio: cercherò comunque di portare avanti i punti 3 e 4 ma meno sistematicamente.
Quindi ho deciso di stilare una TBR decisamente impegnativa e pretenziosa per sfoltire un po' quell'enorme buco nero fluffoloso che è la mia wish list!
Se al posto di uno dei titoli proposti ne leggo un altro che però figura in una delle wish list io lo considererò comunque un successo, ma ho almeno deciso di affidarmi ad un elenco per non perdere di vista l'obiettivo!

Pronti? Vi avviso che sarà una cosa lunga!

1) The Accidental Alchemist di Gigi Pandian

2) It's all your fault di Paul Rudnik

3) Side Effects May Vary di Julie Murphy





4) You're Never Weird on the internet di Felicia Day

5) Alice from Wonderland di Alessia Coppola

6) A different Blue di Amy Harmon



 7) Me and Earl and the Dying Girl di Jesse Andrews

8) Insanity di Cameron Jace

9) The Palace Job di Patrick Weeks



 10) Con Academy di Joe Schreiber

11) Thorn Jack di Katherine Harbour

12) The Thief di Megan Whalen Turner




13) How to kill a Rock Star di Tiffanie DeBartolo

14) Hexed di Michelle Krys

15) Perdition di Ann Aguirre




16) Antigoddess di Kendara Blake

17) The Novice di Taran Matharu

18) Stormdancer di Jay Kristoff




19) Red Queen di Victoria Aveyard

20) The Education of Alice Wells di Sara Wolf

21) Trust me, I'm lying di Mary Elizabeth Summer




So che è una lista molto ambiziosa, ma sono fiduciosa (e disperata, soprattutto disperata!) e spero di riuscire a fare qualche passo avanti con le mie wish list! (Ma ammetto che questo post l'ho stilato il primo di marzo e che sono già riuscita a sfoltire un paio di titoli, mi sento davvero in pace con me stessa!)

E voi cosa mi dite? Stilate delle TBR? Quali titoli vi avete aggiunto? Oppure avete letto i libri che ho inserito? Cosa ne pensate?
Buone letture!
S.


12 commenti:

  1. No, aspetta hai letto 27 libri in un mese? Sti cazzi! Sempre detto che sei un mostro! Btw, attendo la tua recensione di Alice from wonderland e Insanity. Entrambi vorrei leggerli per la tua challenge, però tutti i retelling di Alice che ho letto non mi hanno convinto. Insanity lo leggerò sicuramente, tra l'altro possiedo anche l'ebook!
    A different blue se non sbaglio è stato tradotto in Italia come I cento colori del blu..e mi era piaciuto! Red Queen mi incuriosisce, ma credo attenderò l'uscita del seguito in italiano, non si sa mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma febbraio è stato un caso particolare... non so nemmeno io come ho fatto! :P
      E sui retelling di Alice ti capisco benissimo, spero che questi due si rivelino all'altezza! :)
      E sì, A different Blue è proprio I cento colori del blu (che tra l'altro ho appena comprato perché non ho saputo resistere al nostro ennesimo incontro-scontro in libreria!).

      Elimina
  2. Quanti titoli! Molti hanno delle copertine che mi affascinano molto, come The Thief. Ho letto Red queen in italiano l'anno scorso e non mi ha fatto impazzire, troppo simile a Shadow e Bone ç_ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che le copertine di alcuni hanno giocato un ruolo importante per la selezione :P
      E su Red Queen ho letto parecchie cose che mi hanno fatto un po' storcere il naso e stavo pensando di depennarlo dalla wish list senza leggerlo, ma poi mi torna utile per una categoria di una delle challenge che sto seguendo (leggi un fantasy di cui hai letto recensioni negative) e ho deciso che doveva essere un segno! :P

      Elimina
  3. Oh, cielo... con questo post, hai ufficialmente aiutato la mia wish-list a ingrassare ancora di più! "The Palace Job" sembra geniale, per esempio... mi ispira un bel po'! *____*
    Anch'io sto leggendo più ebook che cartacei, anche se devo dire che "il fattore carta" sta lentamente riacquistando terreno; per il resto, ho sempre più libri in attesa di essere letti, ma mi consolo: per lo meno sto leggendo un bel numero di retelling che avevo inserito in lista anni fa, approfittando della tua reading challenge a tema! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E pensare che io stavo cercando di mettere a dieta le mie! :P
      E su The Palace Job sono d'accordo con te! Spero che si riveli all'altezza delle aspettative! :)
      E' che gli ebook tendono ad essere più comodi, anche se i cartacei sono più soddisfacenti! :)
      E sono contenta che la mia challenge ti stia aiutando a smaltire la wish list!!!! *_*

      Elimina
  4. Ciao carissima! Ti sei posta degli obiettivi e hai fatto benissimo, sono certa che ti aiuterà a smaltire un po' di libri se ti atterrai al piano! Mi incuriosiscono dei titoli che hai messo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stilare liste è una cosa che adoro, quindi il pormi degli obiettivi era la parte più facile :P Il difficile sarà mantenerli!!!!!
      E ci sono un sacco di titoli che ho puntato per parecchio tempo, spero che si rivelino tutti all'altezza! :)

      Elimina
  5. Certo che la tbr di 666 titoli fa paura ç-ç Anche se so che è un pò colpa mia eheh XD Di questi ne conosco solo un paio, ho letto quello di Alessia Coppola e vorrei leggere quello della Harmon.
    In bocca al lupo, anche se non so come fai, a me è già venuta voglia di cambiare i titoli della mia tbr primaverile >-<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che l'ho trovata una cosa parecchio inquietante! E ho deciso che era l'ora di correre davvero ai ripari!!! ;)
      Io spero di riuscire a leggerli entrambi molto presto perché mi ispirano tantissimo!
      Grazie mille!!!! ^_^
      E sul cambiare i titoli ti capisco perfettamente!!!!

      Elimina
  6. Ciao! Mi ero salvata il link per tempi migliori, quelli che mi permettono alla fine del mese di commentare (tempi biblici). Capisco il tuo problema con wishlist e letture da smaltire perfettamente e lo condivido. Ho anche cercato di essere il meno permeabile possibile ad aggiunte, anche se ora che spulcerò per bene tutti i tuoi titoli, dovrò cedere. Devo dirti che farsi una lista materiale può essere di grande aiuto. Spero funzioni! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare, stare dietro a tutto non è facile! :) Effettivamente le liste funzionano, almeno per un po', e spero che questa non finisca nel dimenticatoio :)

      Elimina

Post in evidenza

RECENSIONE: ARTEMIS

Buongiorno a tutti! Finalmente riesco a postare una recensione che morivo dalla voglia di condividere con voi! Peccato che poi i problemi d...

Post più popolari