venerdì 1 aprile 2016

MONTHLY WRAP UP #3

Buongiorno a tutti! Come state? E com'è stato il vostro marzo da lettori? Direi che è arrivato il momento per il post di rito, in cui vi riassumo (e ok, lo so, sono sempre post lunghissimi... ma mi sopportate lo stesso, no? :P) il mio mese da lettrice, evviva! 
Questo mese sono molto soddisfatta perché ho letto più cartacei (grazie ibc!) e ho spaziato un sacco (ho letto anche libri che non prevedevo di leggere, e questa volta è colpa della bookopoly, libri che non conoscevo e libri che non speravo di leggere a breve!)

e mezzo


Questi sono i due libri più belli che ho letto questo mese: Die Love Rise di Rosa Campanile e Fahrenheit 451. Il primo ero veramente curiosa di leggerlo e si è rivelato una splendida scoperta, mentre il secondo era uno di quei libri che mi ripromettevo di leggere da una vita senza mai decidermi. Ma grazie alla italian book challenge mi sono fatta coraggio e l'ho preso. Ho adorato lo stile dell'autore dalla prima all'ultima pagina!



 Ravenous di Sharon Ashwood probabilmente non è un capolavoro, ma è stata una di quelle letture giuste al momento giusto. E i personaggi sono fantastici! Sono stati di manica larga ma è stato un libro che mi sono veramente goduta! Perché leggere i classici di Italo Calvino è un inno d'amore per la letteratura, e il saggio iniziale mi ha conquistato. La fattoria degli animali di George Orwell mi intimoriva tantissimo,ma sono davvero contenta di averlo letto perché, come potete vedere, mi è piaciuto proprio tanto!


Il delitto del Conte Neville di Amelie Nothomb mi è piaciuto molto. Ma io sono di parte perché questa autrice mi piace e la leggo sempre volentieri. Ma questo è uno dei suoi titoli che mi sento di consigliarvi tranquillamente. Troppa felicità di Alice Munro (questa autrice ha vinto il Nobel per la letteratura e io l'ho letta, sembra impossibile anche a me!). Comunque, l'ho preso su consiglio del PLI (se non sapete di chi sto parlando vi rimando al post) e me ne sono innamorata. Non è stato quello che mi aspettavo ma lo stile dell'autrice è meraviglioso e le storie sono tutte particolari. Solstice. L'incantesimo d'Inverno di C.E.A. Bennet mi è stato gentilmente inviato dall'autrice (e presto pubblicherò anche la recensione, non temete!). Forse con lui sono stata un pochino di manica larga, ma visto che è più per questioni di gusto personale che non per qualcosa del libro di per sé, ho deciso di essere buona.



La via delle tenebre di Brent Weeks, primo libro della trilogia L'angelo della notte. Duro e coinvolgente, un fantasy dalle tinte dark che mi ha tenuto incollata alle pagine. It's all your fault di Paul Rudnick è qua anche se forse un 4 pieno non se lo sarebbe meritato (ok, togliamo il forse) ma è stata una lettura talmente divertente e l'autore è riuscito così bene ad usare dei personaggi insopportabili senza che noi li percepissimo come tali, che secondo me andava premiato. E poi c'è La fabbrica delle meraviglie di Sharon Cameron. E' un libro un po' lentuccio che però mi è piaciuto molto, anche se la trama, sia dell'edizione inglese che di quella italiana, è fuorviante. Anzi, una volta tanto, è più quella inglese a portarci fuori pista, perché se vi aspettate uno steam-punk rimarrete molto delusi!



E poi c'è anche lui, Zona di Mathias Enard. E' un libro molto particolare e mi è piaciuto parecchio. Spero di riuscire a parlarvene presto!

e mezzo


 Cento poesie d'amore a Ladyhawke di Michele Mari è stato nella mia wish list per secoli quindi, quando finalmente sono riuscita a stringerlo tra le mie mani, non stavo più nella pelle. E' stata una bella lettura, il libro mi è piaciuto molto ma, sinceramente, mi aspettavo qualcosina di più. Io prima di te di Jojo Moyes è stata una piacevole sorpresa. Ho sempre snobbato questa autrice perché mi ispirava poco, ma poi ho deciso che mi toccava, visto che era la lettura perfetta per una casella della bookopoly e ho deciso di buttarmi. Sono caduta sul morbido! E poi c'è Sevara. Dawn of Hope di Damian Wampler, che è stata una piacevole scoperta.



 The Accidental Alchemist di Gigi Pandian è stata una lettura molto scorrevole e piacevole. Niente di splendido, ma molto carino. E uno dei protagonisti è un gargoyle!!!!! E poi c'è Alex di Pierre Lemaitre. Questo libro è la prova che questo autore non fa per me. Come thriller di per sé non è neanche mal fatto, anche se nella prima parte i capitoli dedicati ad Alex mi hanno annoiato terribilmente. E' proprio lo stile dell'autore che non mi piace. Mi dispiace, ma per me è no! E poi c'è Snow White Sorrow di Cameron Jace. Mi aspettavo qualcosina di più ma il mondo che l'autore crea mi piace davvero tantissimo! Una lettura piacevole e scorrevole.

 e mezzo


Per questi due libri, Red Queen di Victoria Aveyard e ConAcademy di Joe Schreiber, valgono le stesse considerazioni: sono due libri senza infamia e senza lode, con le capacità per essere qualcosa di decente. Insomma, le capacità ci sono, solo che non si applicano!


Teniamo sotto controllo le serie:
(non sono stata molto brava, sigh!)


Numero di serie finite: 0 (di nuovo! Il mese prossimo farò meglio, promesso!)
Numero di serie continuate: 0 (un disastro su tutti i fronti!)
Numero di serie iniziate: 6 (sono un caso senza speranza!)

Recensioni:
-Chupa Chups! di Daniele Pollero
-Fitzwilliam Darcy, Rock Star di Heather Lynn Rigaud
-Sevara. Dawn of Hope di Damian Wampler
-Die Love Rise di Rosa Campanile



Le challenge:

Libri letti per la Bookopoly Reading Challenge:
-Sevara. Dawn of Hope di Damian Wampler
-Chupa Chups! di Daniele Pollero
-Io prima di te di Jojo Moyes
-Alex di Pierre Lemaitre
-Ravenous di Sharon Ashwood
-Zona di Mathias Enard

Libro letto per la Lps Sfida di Lettura:
-Snow White Sorrow di Cameron Jace


Libri letti per la Fantasy Reading Challenge:
-La via delle Tenebre di Brent Weeks per un fantasy di un autore che non conosci
-Solstice Incantesimo d'inverno di C.E.A. Bennet per un fantasy con la magia
-Sevara. Dawn of Hope di Damian Wampler per un fantasy di un autore esordiente
-The Accidental Alchemist di Gigi Pendian per un fantasy con creature magiche.
-Red Queen di Victoria Aveyard per un fantasy di cui hai letto recensioni negative.
-Snow White Sorrow di Cameron Jace per un fantasy con una fiaba nel titolo.

Libri letti per la ibc:
-La fabbrica delle meraviglie di Cameron Sharon per la categoria 3: un libro YA
-La fattoria degli animali di George Orwell per la categoria 4: un classico che avresti dovuto leggere alle superiori.
-Il Delitto del Conte Neville di Amelie Nothom per la categoria 8: un libro che non superi le 150 pagine.
-Troppa Felicità di Alice Munro per la categoria 9: una raccolta di racconti
-Fahrenheit 451 di Ray Bradbury per la categoria 16: un romanzo di fantascienza
-Cento poesie d'amore a Ladyhawke di Michele Mari per la categoria 23: un libro di poesia.

Leggi l'alfabeto: (nessuna nuova aggiunta questo mese, sigh!)

A-> Afterworld di Scott Westerfeld
B-> Blood of my Blood di Barry Lyga
C->Captive Prince vol. 2 di C.S Pacat
D->(A) Discovery of Witches di Deborah Harkness
E->
F->Frost Burned di Patricia Briggs
G->
H->Hammered di Kevin Hearne
M->Meant to Be di Lauren Morrin
P->(La) Principessa Sposa di William Goldman
Q->
R->Ritorno a Pompei di Amélie Nothomb

S-> (The) Shadow Throne di Jennifer A. Nielsen
V-> Venetian Mask di Kim Fielding


Svuotiamo la libreria:

1) Il campione delle ere di Brandon Sanderson
2) The Spirit Rebellion di Rachel Aaron
3) Traitor's Moon di Lynn Flewelling
4) uno di quelli di Terry Pratchett che ancora non ho letto (shame on me!)
5) L'araldo della Tempesta di Richard Ford
6) De Profundis di Oscar Wilde
7) Il sangue degli elfi di Andrzej Sapkowski
8) uno della casa editrice Frilli 
9) uno di Abercrombie
10) La via delle tenebre di Brent Weeks
11) Lilith di George MacDonald
12) Oversight di Charlie Fletcher
13) I mestieri del libro di Oliviero Ponte di Pino
14) La soglia di Caitlin Kiernan

15) L'uomo di Marte di Andy Weir

Direttamente dalla mia collezione primavera-estate:

1)The Accidental Alchemist di Gigi Pandian
2) It's all your fault di Paul Rudnik
3)Side Effects May Vary di Julie Murphy
4)You're Never Weird on the internet di Felicia Day
5)Alice from Wonderland di Alessia Coppola
6)A different Blue di Amy Harmon
 7) Me and Earl and the Dying Girl di Jesse Andrews
8) Insanity di Cameron Jace
9) The Palace Job di Patrick Weeks
 10) Con Academy di Joe Schreiber
11) Thorn Jack di Katherine Harbour
12) The Thief di Megan Whalen Turner
13) How to kill a Rock Star di Tiffanie DeBartolo
14) Hexed di Michelle Krys
15) Perdition di Ann Aguirre
16) Antigoddess di Kendara Blake
17) The Novice di Taran Matharu
18) Stormdancer di Jay Kristoff

19) Red Queen di Victoria Aveyard
20) The Education of Alice Wells di Sara Wolf
21) Trust me, I'm lying di Mary Elizabeth Summer



Sono molto contenta delle mie letture (e ho letto ben due classici, no dico... 2 classici in un mese!!!!!) e anche del mio andamento con le diverse challenge. L'unica cosa che non mi rende contenta sono le serie. Questo mese ne ho iniziate un sacco, ma non ne ho continuato o finito nessuna. Male, molto male! Spero di fare meglio il mese prossimo! 
E voi che mi dite? Com'è stato il vostro marzo da lettori?
Buone letture!
S.


26 commenti:

  1. Uao, quante challenge e iniziative... e quanti libri letti! Io ne ho letti solamente tre il mese scorso... devi spiegarmi il tuo segreto per riuscire a leggere così tanto e a tenere insieme così tante iniziative!!! Io non ne sono in grado.. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^_^ A me le iniziative servono per aiutarmi a scegliere cosa leggere dopo, se no mi prende il panico, perché nonostante abbia pile di libri sugli scaffali che attendono di essere letti e altrettanti libri in formato digitale sul kobo, sono sempre a rischio della micidiale sindrome del "non ho niente da leggere!!!!!!!!" :P

      Elimina
  2. Wow! Ma hai letto davvero tantissimo! Siamo super invidiose xD
    Anche noi vogliamo leggere Farenheit 451 dalla notte dei tempi, ma non lo prendiamo mai in mano :/ E anche la Fabbrica delle meraviglie (ci siamo lasciate conquistare dalla meravigliosa copertina *.*)!
    Mentre per Red queen abbiamo pareri contrastanti... Non l'abbiamo ancora letto ma qualcuna di noi pensa che potrebbe essere un libro già visto e rivisto, con i soliti clichè dei YA distopici, quindi non siamo sicurissime di inserirlo nella TBR comune, ma probabilmente lasceremo che la nostra -B lo legga e ci dica com'è :D

    Anyway, ma non hai letto ben tre classici? (-G è molto proud of you, è una super amante dei classici e ne leggerebbe a bizzeffe se noi non le avessimo fatto scoprire il mondo dei YA ;D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questo periodo ho avuto parecchio tempo, per mia fortuna :)
      E per Fahrenheit 451 vi capisco benissimo perché anch'io ho fatto così per un sacco di tempo! :P
      Io Red Queen avevo deciso da depennarlo dalla wish list senza leggerlo, se devo essere sincera, perché me ne era passata la voglia, ma poi per una delle challenge mi serviva "un fantasy di cui hai letto recensioni negative" e quindi ho deciso di provarci. Per carità, non è pessimo ma non credo che proseguirò :)
      E per i classici mi sono stupita da sola! :P Per me è un evento!!!

      Elimina
  3. Mi piaaace la cover di Ravenous!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me! *_* Infatti mi sono lasciata attirare proprio dalla copertina e sono stata fortunata! :)

      Elimina
  4. Voglio leggere La fattoria degli animali praticamente da sempre, devo decidermi a iniziarlo xD La Fabbrica delle meraviglie invece mi ispira e non mi ispira, ancora non so se leggerlo o meno xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era lo stesso per me! Se non l'avessi preso per una delle challenge che sto seguendo avrei continuato a rimandare ancora per molto! ;) Mentre La fabbrica delle meraviglie a me è piaciuta molto :)

      Elimina
  5. Dai, a parte le sei serie è andata bene :P
    Fahrenheit 451 è un libro bellissimo, l'ho dovuto leggere per la scuola, e nonostante questo è diventato uno dei miei preferiti (e la mia pietra di paragone per i distopici XD).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero! ^_^ Il mese prossimo (ormai questo mese) cercherò di fare un pochino meglio ;)
      Concordo! Me ne sono innamorata follemente! :)

      Elimina
  6. Ma quanti libri leggi?XD magari arrivassi io a tanti libri in un mese!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho avuto parecchio tempo da dedicare alla lettura! :)

      Elimina
  7. Concordo con le altre... leggi tantissimo e ti invidio ç_ç io è già assai se finisco tre libri al mese ultimamente! Spero che verso l'estate la cosa cambi perché è inaccettabile!
    P.S. io invece cerco sempre di proseguire le serie, con fatica, ma cerco sempre di spendere i soldini per completarne qualcuna, sennò qui sono sommersa solo da serie nuove ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dipende sempre dai periodi e dagli impegni :) Per ora sono stata molto fortunata, ma ci sono stati dei periodi in cui anch'io leggevo pochissimo! Tempi veramente bui!!!!!
      Ehhh... io dovrei fare come te! Ma sono un caso senza speranza! ;P

      Elimina
  8. Red queen aveva deluso pure me -___- La fattoria degli animali invece l'avevo letto anni fa per la scuola, ma quella copertina mi piace moltissimo*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me lo ricordo... :( E sulla copertina concordo! Peccato che io non sia riuscita a procurarmi quell'edizione (ma non trovavo la foto di quella così ho optato per questa, che almeno è bellissima *_*)

      Elimina
  9. Quante belle challenge! Fahrenheit 451 non l'ho ancora letto (shame on me)e devo assolutamente recuperarlo. Così come devo recuperare Alice Munro e Io prima di te, di cui ho sentito parlare benissimo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo deciso di non farmi trascinare troppo quest'anno, ma la mia forza di volontà non ha retto :P
      Sono tutti libri che consiglio :)

      Elimina
  10. Ciao! Sei un asso nelle challenge =D Letture molto interessanti e sei anche riuscita a leggere qualcosa della tua WL, complimenti =D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo dire che per il momento sono molto soddisfatta di me stessa :P E grazie! *_*

      Elimina
  11. Fahrenheit 451 finalmente l'ho comprato, devo solo leggerlo XD Peccato che non ti sia piaciuto Red Queen, io l'ho trovato carino nel suo insieme, sono curiosa di una recensione ora :)
    Beata te che leggi così tanto T.T invidiaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io me ne sono innamorata! *_* Mentre Red Queen a me è sembrato veramente poco originale, ma non posso dire che fosse proprio brutto :)

      Elimina
  12. Perchè leggere i classici lo voglio leggere da una vita! :) Solstice l'ho appena acquistato., mi ispirava tantissimo *w* E per quanto riguarda Red Queen ... neanche a me ha fatto impazzire u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è davvero piaciuto parecchio :) E spero che Solstice piaccia anche a te! :)

      Elimina
  13. Attendo la tua review di solstice *_*
    Per quanto riguarda La fabbrica delle meraviglie anch'io pensavo fosse uno steam-punk o.o ma Vabbè, ho già l' ebook quindi lo leggerò comunque :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di riuscire a scriverla presto!!!! :)
      E per La fabbrica delle meraviglie lo pensavo anch'io, ma dopo aver letto diverse recensioni negative sul libro (che ribadivano arrabbiate, e a ragione, che non era uno steam punk) ho deciso di non avere aspettative verso questo libro e, alla fine, ne sono rimasta piacevolmente sorpresa :)

      Elimina

Post in evidenza

RECENSIONE: ARTEMIS

Buongiorno a tutti! Finalmente riesco a postare una recensione che morivo dalla voglia di condividere con voi! Peccato che poi i problemi d...

Post più popolari