NOVEMBER'S GONE!

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io sto soffrendo tantissimo perché ho ancora in lettura il libro della Hobb e beh... tutto è sofferenza. Ma a parte questa nota allegra sono molto soddisfatta e oggi ho pure deciso di rispolverare questa "rubrica" per parlarvi del mio novembre, letture a parte.

Tutto sommato è stato un bel mese, perché mi sono goduta due settimane di vacanza e vi assicuro che ne avevo proprio bisogno! Ma prima di parlare delle cose belle parliamo delle tragedie. Al plurale. Probabilmente se non avessi avuto le ferie a migliorare la situazione novembre sarebbe stato un mese catastrofico!
Ha iniziato a stancarsi parecchio la vista e quindi stare davanti ad uno schermo mi risulta pesante, perché dopo poco inizio a provare fastidio. E questo è uno dei motivi per cui ultimamente sono stata latitante, e probabilmente continuerò ad esserlo nel prossimo futuro. Sto, con somma tristezza, aspettando che siano pronti gli occhiali e finché non saranno in mano mia dovrò limitare il mio tempo davanti al computer.



E poi, a inizio mese il mio Kobo, fedele compagno di molte avventure, mi ha tristemente e definitivamente lasciato. E' stata una tragedia! Una cosa terribile! E sarebbe stato anche un problema enorme se, per una volta in vita mia, non fossi stata previdente. Era da quest'estate che dava segni di cedimento, poverino, e quindi ne avevo approfittato per prendergli un sostituto approfittando di un qualche sconto o promozione. Non è stata la scelta più saggia della mia vita, perché ho deciso di lanciarmi e provare qualcosa di nuovo, scegliendo il Tolino, il lettore dell'IBS, come nuovo sostituto e, se tornassi indietro, non lo rifarei. Rimarrei sul Kobo, perché questo dà parecchi problemi. Però almeno non sono rimasta senza lettore e-reader, e di questo sono davvero grata!

Però è stato anche un mese pieno di gioie. A metà novembre avevo due settimane di ferie e in una sono andata a Napoli e a Ischia. Non ci ero mai stata e Napoli mi è piaciuta molto (e credo ci tornerò, perché non sono riuscita a visitare la Cappella di San Severo, che mi interessava particolarmente) e ad Ischia ci sono andata per le terme. Una vera goduria!!! E poi starsene fuori in costume il 15 di novembre è qualcosa che non ha prezzo e fa miracoli per l'umore! 


Sono anche riuscita a portarmi avanti con i regali di Natale, me ne mancano giusto un paio, ma dovrei cavarmela in fretta con quelli, e sono molto soddisfatta. Mi sono anche fatta un regalo di Natale anticipato approfittando del black-friday. Niente di troppo emozionante, ma ho finalmente ceduto e mi sono regalata un microonde. E devo dire che è uno dei regali più azzeccati che mi sia mai fatta! *_* Adesso, se si decidessero ad invetare un elettrodomestico che faccia tutto da solo, le pulizie e tutte le altre faccende, ne sarei davvero contenta. In fondo siamo nel 2018, siamo andati sulla Luna, han mandato le sonde su Marte, possibile che questo elettrodomestico sia troppo da chiedere?? Non mi pare una cosa così impossibile!
Deliri a parte direi che questo è tutto. E voi che mi raccontate? Com'è stato il vostro Novembre? E come siete messi con i regali di Natale? Vi siete portati avanti con il lavoro? Io di solito non lo faccio mai e mi riduco alla disperazione!!!!!!!!!!! 
Buone letture!
S.

Commenti

  1. NOO dovevi passare al lato oscuro di Amazon... il kindle! XD
    In ogni caso almeno non sei a piedi!
    Novembre è volato, belle letture ma tanto sonno, e freddino!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al Kindle ci avevo pensato, ma la mia libreria è tutta di epub quindi ci ho rinunciato in partenza, anche se prima o poi mi farò convincere!
      E sul sonno ti capisco! Sarei andata volentieri in letargo!

      Elimina
  2. Accidenti, mi dispiace per il Kobo! :(
    Io sto valuntando l'acquisto di un tablet normale in cui poter installare sia l'app di Kindle che quella di Kobo - almeno non dovrei scegliere tra un modello e l'altro. xD

    RispondiElimina
  3. Mi spiace per l’e-reader: è una situazione che ho vissuto pure io a novembre... ma sono rimasta nel regno kindle (con Amazon che mi ha fatto regali tipo ‘quando hai preso il kindle non era ancora a sconto pieno, eccoti un buono con gli 11 € di differenza!’).
    E mi dispiace soprattutto per gli occhi, devo fare gli occhiali anche io perché è venuto fuori che non mi si stanca la vista ma sono leggermente strabica da un occhio, e per motivi ignoti cervello e occhio non si compensano più D:

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amazon sa essere meravigliosa! :) E mi spiace per la vista!! Speriamo che gli occhiali risolvano il problema, per tutte e due!!! :)

      Elimina
  4. Da un sacco di tempo vorrei prendere un e-reader, ma ogni volta sono sempre indecisissima XD ma ok, il Tolino è fuori dalla lista, vedrò se prendere kobo o kindle (anche se ultimamente sono sempre più decisa a prendere quest'ultimo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli e-reader sono dei salvavita! E dei salva spazio... Nonchè salva schiena *_* Anche se, ovviamente, i libri veri e propri sono più belli!

      Elimina
  5. Oh, povero Kobo, mi spiace.
    Io non ho mai preso un e-reader, anche se mi piacerebbe, quindi non so consigliare quale sia meglio... e a mia volta non saprei quale prendere.

    RispondiElimina
  6. mese non così negativo allora. E sul microonde hai fatto bene, non si può sopravvivere senza

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

WWW... WEDNESDAY! #21

NOVEMBER'S TBR!

WWW... WEDNESDAY! #22