SERIOUS? SERIES! #12

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Il maltempo è arrivato anche da voi? Finalmente l'autunno sembra essersi risvegliato e anche se ho il sospetto che potrei presto tirare fuori le pinne, per il momento non mi dispiace! Comunque, mentre cerco di decidere se postare o meno il W.W.W. questa settimana, mi porto avanti col lavoro e scrivo un post che volevo scrivere da parecchio! 
Non vi garantisco una recensione seria e sensata, perché ho davvero amato questa trilogia, ma ci proverò! Come al solito vi riporto la trama solo per il primo libro, in modo da evitare spoiler!


La protagonista di oggi è la trilogia Red Rising di Pierce Brown, che ho iniziato, strano ma vero, quando hanno tradotto da noi il primo libro (e qui potete trovare la mia recensione per lui) e che ho concluso il mese scorso. 

TITOLO: Red Rising

AUTORE: Pierce Brown

TRAMA: Darrow ha sedici anni, vive su Marte ed è uno dei Rossi. La casta più bassa, minatori condannati a scavare nelle profondità del pianeta a temperature intollerabili, rischiando ogni giorno la propria vita. Ma Darrow sa di farlo per rendere abitabile la superficie di Marte, per dare una terra alle nuove generazioni. E a ripagarlo dei sacrifici c'è l'amore per Eo, bellissima e idealista. Finché un giorno i due innamorati sono sorpresi a baciarsi in un luogo dove non avrebbero dovuto, sono processati e condannati da un giudice appartenente alla casta degli Oro, la classe dominante. E mentre Eo riceve le frustate di punizione, la sua voce si scioglie in un canto dolcissimo, un canto proibito di rivolta e speranza, lo stesso canto che era costato la vita al padre di Darrow. E ora costerà la vita a Eo. 


La prima nota positiva è che questa trilogia è stata tradotta completamente anche da noi! Non è meraviglioso?? E un'altra piccola bella notizia: questa è la prima trilogia, ma l'autore sta lavorando ad una seconda trilogia, ambientata qualche anno dopo questa, e il primo volume non solo è già uscito, ma è uscito anche da noi! Iron Gold è l'inizio di una nuova trilogia, che fa seguito a questa. Più Brown per tutti!!!!!

Quando ho iniziato questa serie ero parecchio scettica, perché la fantascienza non mi fa impazzire, c'era una traccia di distopia nella trama, e anche questo non mi fa impazzire (e sì, nella sinossi che vi ho riportato non si vede, ma all'epoca avevano organzzato un bel blog tour, incentrato sulle differenti classi e le blogger che avevano partecipato erano entrate un po' di più nei dettagli) e non è che la trama di per sé mi interessante particolarmente. Ma meno male che, nonostante tutto, mi sono decisa ad iniziarla, perché se ancora non avete iniziato questa trilogia beh... davvero non sapete cosa vi state perdendo!

Ad iniziare dal worldbuilding, che è veramente degno di nota. La società descritta da Brown è una società molto strutturata ed articolata e il mondo in cui si svolge la storia non è un singolo pianeta ma un universo!
E lasciatemi dire che queste due cose combinate rendono la scelta dell'autore un azzardo, perché non è semplice riuscire a gestire il tutto e se a questo aggiungete che Brown è un autore giovane e che questa trilogia è la sua prima opera pubblicata beh... complimenti! Ha fatto un lavorone e il risultato è meraviglioso, pure per me che non apprezzo particolarmente pianeti che non siano la Terra e navicelle spaziali.

Ma il nostro caro Pierce non si limita a costruire un universo interessante e dettagliato, eh no! Ci offre anche una trama fitta, piena di azione (e di battaglie, che riesce a non rendere noiose nonostante ce ne siano tantissime!) e di colpi di scena, intrighi e tradimenti, che sono all'ordine del giorno e una volta iniziato a leggere non riuscirete a staccarvi dalle pagine!
E qui apriamo una piccola parentesi: Brown è un sadico, e non lo è solo un po'. Qui stiamo parlando dei livelli della Hobb, e se avete letto le trilogie dedicate a FitzChevalier e al Matto sapete di cosa parlo. Se invece non le avete lette, cosa aspettate a farlo??? Munitevi di fazzoletti e un bel tè caldo, mi raccomando! 
Comunque, tornando a noi... dicevo, Brown è un sadico e non si risparmia di certo con gli intrighi e i tradimenti. Anche se alcuni mi hanno devastato (letteralmente, perché questa serie è davvero impegnativa sul piano emotivo!) credo che costituiscano una delle cose migliori di questa serie. La loro imprevedibilità eppure il loro essere al 100% realistici al tempo stesso danno una marcia in più a questi libri. Quindi, se gli intrighi e i colpi di scena vi piacciono beh, correte subito a recuperare questa trilogia!

E, ultimo ma non meno importante, i personaggi! Mamma mia, i personaggi! Non ce n'è uno che sia piatto o bidimensionale, tutti hanno una loro voce, tutti sono tridimensionali e reali. Tanti di loro vi ruberanno un pezzetto di cuore e rimarranno con voi.
Darrow è il protagonista, ed è un personaggio che mi è piaciuto tantissimo, e accanto a lui abbiamo una vastissima galleria: Mustang, Cassio, Roque, Lo Sciacallo, Aja, Ragnar (*_*), Victra, giusto per citarne alcuni. E poi lui, il mio preferito, Sevro! Ok, ad essere onesti Sevro è un gusto acquisito, ma lui è il vero capolavoro di questa serie, non me ne voglia Darrow.

E se tutto questo non vi bastasse c'è ancora una cosa. Il lato emotivo. Questa serie vi farà ridere, vi farà piangere, vi farà stare in ansia, incollati alle pagine per vedere cosa succede, vi farà soffrire. gioire, esultare, prenderà il vostro cuoricino e ci ballerà sopra eppure non potrete non amare ogni singolo istante di questo giro sulle montagne russe. Perché in questi libri c'è davvero un mondo intero.
E' la storia di una rivolta, o meglio di tante ribellioni, è l'urlo degli oppressi che hanno toccato il fondo, è l'ondata di indignazione e rabbia e dolore che travolge in cerca di una qualche giustizia, è la guerra, ma è anche tanto altro. E' il fatto che alla fine siamo tutti, sempre, umani. E come ogni essere umano aneliamo alla pace e alla giustiza. Parla del nostro desiderio di un mondo migliore. Di un mondo più giusto. Di un mondo che non sia solo crudeltà e indifferenza.
Ma è anche una storia di affetti, di legami familiari, a volte buoni e a volte no, ma è anche (e soprattutto) una storia di amicizia. Penso che questi siano alcuni tra i più bei libri che io abbia mai letto a trattare il tema dell'amicizia.
E tanto per darvi un'idea, cercando di non fare spoiler, in questi libri i personaggi, ovviamente, si incontrano e si separano continuamente, visto che si trovano a dover viaggiare in tutto l'universo, e la scena che mi ha commosso di più, quella che mi ha davvero fatto piangere, con tanto di lucciconi, mentre cercavo di non saltellare in giro per la gioia, (e sì, per fortuna che l'ho letta mentre ero a casa e non in giro, se no avrei rischiato il ricovero) è una scena in cui Sevro e Darrow si riuniscono. In questa scena per me c'è tutto quello che si trova nella serie condensato in poche righe, e se una singola scena di un incontro riesce ad essere così sconvolgente e perché tutto è stato eseguito in maniera magistrale.

So di non essere riuscita a rendere giustizia a questa serie, ma sono contenta di essere finalmente riuscita a parlarvene, almeno un po', perché è davvero meravigliosa e le cose belle vanno condivise!

Voto:

E voi che mi dite? Avete letto questa serie? La state seguendo? 
Buone letture!
S. 

Commenti

  1. Io ho un problema con i libri di fantascienza: mi piacciono, ma ho bisogno di input grossi come una montagna per leggerli XD
    Devo ammettere che di Red Rising ho letto parecchie recensioni positive, ma non sono mai stata convinta. Ecco, adesso mi sento motivata XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh che meraviglia!!! *_* Spero davvero che tu riesca a leggerla, perché merita davvero, davvero, davvero tanto!!!!!!!!! <3

      Elimina
  2. Questo post merita solo amore.

    RispondiElimina
  3. E' sicuramente nella mia lista delle serie da recuperare al più presto! *____*
    Mi piace l'idea di una storia che concede molto spazio al tema dell'amicizia, e che tende a basarsi sull'emotività dei personaggi, senza per questo sentirsi costretta a lesinare nulla in termini di trama e di intreccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mio parere l'autore riesce ad incastrare bene tutto e a dare spazio ai temi che affronta :)
      Sono curiosa di sapere cosa ne penserai una volta iniziata!

      Elimina
  4. Con questa lunga recensione, hai conquistato il mio cuore... Ora starà a Brown a far breccia nella mia anima! *_________*
    Aiutoooo la mia nuova pagina di serie letterarie sta cominciando ad allungarsi e non è neanche ultimata.... Nemmeno un attimo di tregua!! Ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evviva!!! *_*
      E per le serie ti capisco benissimo! Sono la croce e delizia di noi lettori!

      Elimina
  5. Sono una persona semplice: mi nomini la Hobb, mi viene voglia di leggere la trilogia.

    RispondiElimina
  6. Perché mi ero persa questo post STUPENDO?
    <3

    RispondiElimina
  7. giuro, prometto, la proseguo! Ho letto solo il primo

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

WWW... WEDNESDAY! #21

NOVEMBER'S TBR!

WWW... WEDNESDAY! #22