2018... TIRANDO LE SOMME!

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io se tutto va secondo i piani da oggi dovrei essere in ferie, finalmente! Mi sono lavorata tutti i festivi di dicembre ed iniziavo ad accusare la stanchezza. Spero di riuscire a riposarmi un po', anche se passerò le ferie a fare la spola da un punto all'altro del Piemonte, e di recuperare qualche lettura arretrata! Ma nel frattempo rieccomi con un altro post di recap, perché ne ho ancora parecchi da scrivere e se non mi do una mossa a Pasqua sono ancora qua che faccio recap del 2018!!!!

Quindi bando alle ciance e incominciamo! Il post di oggi è più che altro basato sui numeri,per tirare un po' le somme e avere uno sguardo d'insieme, sguardo che a me inizia a servire parecchio per capire come funzionano le mie letture e se c'è qualcosa che mi piacerebbe cambiare:


Il mio obiettivo su Goodreads era quello di leggere 150 libri, e direi che, sempre stando a Goodreads, l'ho ampiamente superato, arrivando a contare 204 libri. In realtà io e GR non contiamo sempre allo stesso modo, perché lui conta anche tutte le novelle, mentre io ne conto una ogni tre (che poi non so neanch'io perché lo faccia... in fondo leggo parecchi libri cicciottelli durante l'anno, quindi se anche mi concedo qualche novella qui e là non crolla il mondo) e alcuni libri che ho letto non sono presenti sul sito ma questa è solo pignoleria da parte mia. Diciamo che è una cifra abbastanza precisa.

E come volevasi dimostrare sono passata dalle 11 pagine del libro più corto, che è una novella, alle 1342 pagine, che a leggere il numero così mi viene anche un coccolone, ma i libri cicciottelli danno tante soddisfazioni!
E una media calcolata da GR di 3.7 stelline (che credo sia in realtà un pochino più alta, visto che non ci sono le mezze stelline e il sito non sembra intenzionato ad inserirle, nonostante tutti le chiedano a gran voce!).
Comunque, quest'anno ho letto davvero tantissimi libri che mi sono piaciuti molto, tanto che farò più post dedicati al "Il meglio del 2018" perché sceglierne solo 10 non è umanamente possibile. E dato che i libri brutti non sono stati tanti, direi che è un bilancio più che positivo per l'anno che si è appena concluso.

Ho poi deciso di guardare più da vicino un altro paio di cose, come i libri letti in cartaceo o in ebook, o i libri scritti da donne o uomini, e gli ARC (usando il termine in senso ampio, cioè tutti i libri che ho ricevuto grazie a NetGalley o alle case editrici, ma anche tutti i libri che mi sono stati inviati dagli autori e che magari erano già copie definitive) che sono riuscita a leggere, e questo è il risultato (il numero effettivo potrebbe non essere corretto perché non ho ricontrollato due volte, è stato un lavoro lunghissimo già così e sì, sono terribilmente pigra, ma anche se i dati non sono esatti al 100% danno comunque un'idea molto precisa delle mie tendenze).

Libri cartacei vs. Ebook : 62   vs    148

Libri scritti da uomini vs. scritti da donne: 72   vs   134

ARC letti: 56

Tutto sommato spero di riuscire a leggere più cartacei quest'anno, anche perché mi piacerebbe riprendere ad andare in biblioteca (è da quando mi sono trasferita l'anno scorso che mi ripeto che dovrei decidermi ad andare a visitare la biblioteca della mia nuova città, ma sento che il 2019 sarà l'anno giusto!!!), mentre sul rapporto tra i libri scritti da uomini o donne non ho molto da dire. In realtà ero curiosa di vedere cosa usciva fuori, quindi li ho contati, ma il genere dell'autore non influenza minimamente le mie scelte. Spesso scelgo di leggere un libro per via dell'autore, ma è perché l'autore lo conosco e mi piace o perché me l'hanno consigliato o perché ho letto cose interessanti, ma il fatto che sia uomo o donna non influisce sulla mia scelta.
Però sono molto stupida dal numero di ARC che ho letto! Non li ho ancora recensiti tutti, perché con le recensioni procedo sempre a rilento e sono perennemente indietro, ma tutto sommato sono molto soddisfatta!



Quest'anno sono anche riuscita a leggere un paio di serie manga, tra cui ho particolarmente apprezzato Orange, che è davvero una storia dolcissima (e che si trova anche in italiano, io ve lo dico così, eh!) e alcune graphic novels. Slothilda è stata meravigliosa! WaterSnakes mi ha conquistato con le sue illustrazioni molto particolari e devo anche nominare Nimona, perché ho fatto il filo a questa graphic novel per una vita e mi è davvero piaciuta parecchio!

E sono anche riuscita a leggere ben 6 libri non di narrativa! La cosa mi ha piacevolmente stupita e spero di riuscire a replicare anche l'anno prossimo. I romanzi sono i miei preferiti, la saggistica non mi fa fare salti di gioia, ma alcuni libri sono davvero interessanti e in uno stile scorrevole, e sono stata così fortunata da trovarne parecchi quest'anno. Sono decisamente soddisfatta! 

Direi che al momento questo è tutto! Spero che il 2019 si riveli un anno altrettanto ricco! E voi cosa mi raccontate? Anche voi avete la tendenza a leggere più ebook? O i cartacei si mantengono in vantaggio??
Buone letture!
S.

Commenti

  1. Congratulazioni! È stato davvero un anno produttivo da questo punto di vista :D (un po' ti invidio, io i cento libri in un'anno mi sa che li ho salutati per sempre ç_ç).
    Per quanto riguarda e-book vs cartacei anche io voglio invertire il trend del 2018, ma leggendo più libri in digitale XD quest'anno ho avuto un ritorno al libro fisico non indifferente, mentre preferisco mantenere un equilibrio tra i due.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sí, dal punto di vista produttivo non mi posso lamentare, e, fortunatamente, neanche da quello della qualità. Sono stata davvero fortunata! E mi aiuta molto il fatto che spesso e volentieri leggo durante i pasti e durante i frequenti spostamenti!
      E l'equilibrio è quello a cui punto anch'io... Speriamo di riuscirci entrambe!

      Elimina
  2. Io ho perso il conto di cartacei/digitali ma tu sei stata bravissima, hai letto tanto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che quest'anno proverò a tenere il conto mese per mese perchè contarli tutti alla fine è stato un massacro!!

      Elimina
  3. Ciao! ✨ Per me i cartacei hanno la precedenza, più che altro perché sono abituata a leggere in questo modo, ma non disdegno gli ebook a cui comunque ricorro spesso.
    Sono d'accordissimo per le mezze stelline: GOODREADS CI SENTI??

    RispondiElimina
  4. E niente, in tutto questo ho perso la mandibola perché nonostante io abbia seguito tutti i WWW e il tuo blog durante l'anno, 204 titoli proprio non me li sarei aspettata! O.O
    Comunque sì, il trucco è tenere aggiornati i numeri man mano che si leggono/vedono le cose - io faccio così! >.<
    E a vedere i tuoi numeri penso che aggiungerò anche io quell'approfondimento!

    RispondiElimina
  5. Che bel post di riepilogo, complimenti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

WWW... WEDNESDAY! #21

NOVEMBER'S TBR!

WWW... WEDNESDAY! #22