lunedì 2 febbraio 2015

IN MY WISH LIST #15 + TWITTER

Questa rubrica non ha bisogno di molte spiegazioni, a cadenza casuale vi aggiornerò sulle nuove entrate della mia wish list del blog, che potete consultare qui.

Buongiorno e buon inizio settimana a tutti! Prima di presentarvi i nuovi arrivati nella mia wish list voglio parlarvi brevemente di un'altra novità. A quanto pare è periodo di novità! Però questa non era programmata, ma ieri sera ho pensato bene di iscrivermi su twitter (o meglio, iscrivere il blog, perché tanto sarà principalmente a tema libroso). Se volete seguirmi: Siannalyn (@siannatheroadto).

Bene, dopo questo annuncio di servizio passo a presentarvi i veri protagonisti di oggi! I primi due li ho scoperti grazie a Katerina :

TITOLO: Mordraud

AUTORE: Filippo Scalini

TRAMA: Il mondo di Cambria è devastato da una guerra decennale. Città e paesi sono ridotti a cumuli di detriti e lande incolte. Il fronte si sposta sinuosamente inghiottendo terre e paesi, con le Lance Imperiali e i cantori di Loralon da una parte, i fieri ribelli di Eldain dall'altra. Tre fratelli nascono e crescono immersi in un odio che li corrompe e li spinge a cercarsi sui campi di battaglia, trascinati da rimorsi e da recriminazioni che hanno radici troppo vecchie per essere estirpate, legate a doppio filo con il sanguinoso fallimento della loro famiglia. Il fronte della guerra diventerà così il palco su cui Mordraud, Dunwich e Gwern consumeranno la loro personale tragedia, fra amori trascinanti, carriere inarrestabili, e lunghe notti a tremare nelle tende spazzate da Lungo Inverno.

TITOLO: Chiamate la Levatrice

AUTRICE: Jennifer Worth

TRAMA: La cronaca, quasi un diario, delle giornate di una levatrice nell’East Side di Londra inizi anni Cinquanta. Con lei si entra nella realtà delle Docklands, vite proletarie che sembrano immagini della plebe ottocentesca più che cittadini lavoratori del democratico Novecento. Si entra in questa desolazione impensabile con una voglia di verità quotidiana raramente riscontrabile in un libro, ma anche con una rispettosa allegria, con la sicura fiducia che quel mondo stia per finire, senza rimpianti, grazie ai radicali cambiamenti apportati dal Sistema sanitario nazionale appena nato. Come poi fu, almeno fino ad oggi.
La fresca verve di Jennifer Worth, nel trattare una materia così cruda, crea una formula ingegnosa (e di grande successo sia letterario che come fiction televisiva). L’eroismo quotidiano di interventi clinici spesso drammatici, si mescola alla denuncia sociale, alla fiamma inestinguibile dei sentimenti umani, e alla ricchissima quantità di storie e ritratti. Accanto a questi, la galleria, tenera, nobile e a tratti comica, delle giovani levatrici e delle suore del convento di Nonnatus House, da cui le ragazze dipendevano professionalmente e dove abitavano. Su questa testimonianza aleggia un lieve «effetto Dickens» con un tocco di innocente gaiezza, che però non nasconde un monito evidente a favore delle politiche sociali solidaristiche, a non smantellare, per la scarsa memoria del passato, gli strumenti che hanno permesso di diffondere dignità umana. 

Il secondo non rientra nei generi che di solito leggo, ma mi sembra molto interessante e le parole di Katerina mi hanno incuriosito davvero tanto. Il prossimo libro l'ho scoperto grazie al blog Laumes' Journey:

TITOLO: Daughter of Hounds

AUTRICE: Caitlìn R. Kiernan

TRAMA (velocemente tradotta da me): Loro sono i figli del Cuculo. Rapiti dai loro nidi e nascosti tra le ombre per essere cresciuti dai ghouls, adesso sono diventati changelings al servizio delle creature che regnano nel Mondo Inferiore e che disprezzano il Mondo Superiore. Ogni contatto umano è severamente vietato e la punizione per i trasgressori è severissima.
Cresciuta solo da suo padre, vedovo, Emmie Silvey ha una personalità precoce e particolarissimi occhi gialli che lì'hanno resa una bambina solitaria. Ma tutto questo cambia quando due donne entreranno nella sua vita: una che la perseguita, e l'altra che infesta i suoi sogni, ed entrambe insistono nel ripeterle che tutta la sua vita è una bugia e che le tenebre sono in agguato.

Quello che vi presento ora, invece, è qui grazie a Giusy:

TITOLO: What is Hidden

AUTRICE: Lauren Skidmore

TRAMA (velocemente tradotta da me): A Venesia la tua maschera è la tua vita. E' il tuo volto, il tuo rango e la tua identità. Senza una maschera non sei nessuno.
E questo rende il Camaleonte il più pericoloso fra i criminali del regno.
Quando il Camaleonte attacca la talentuosa creatrice di maschere Evie, non solo strappa via la maschera di Evie, distrugge la sua casa e uccide suo padre, ma le marchia il viso con il suo marchio da criminale, così che, se dovesse mai venir scoperto, sarebbe lei ad essere incriminata al posto suo.La sua unica scelta è quella di nascondersi, nel palazzo reale. Ma mentre lei si crea una nuova identità, Evie inizia a capire che le maschere nascondono molto più del semplice volto...

La trama sembra molto interessante e, anche se non si direbbe, dovrebbe essere un retelling di Cenerentola... Staremo a vedere! Ora, invece, vi presento un libro di tutt'altro genere, scoperto grazie a Nymeria:

TITOLO: Lovely Vicious

AUTRICE: Sara Wolf

TRAMA (velocemente tradotta da me): La diciassettenne Isis Blake non si è più innamorata di nessuno da tre anni, nove settimane e cinque giorni, e dopo quello che è successo l'ultima volta le cose le stanno benissimo così come sono. Da allora ha perso peso, ha acquisito quattro ciocche viola fra i capelli, e si è trasferita in culo al mondo, in Ohio, per aiutare sua madre a fuggire da una brutta relazione.
Tutte le ragazze della sua nuova scuola vogliono una cosa sola: Jack Hunter, il Principe di Ghiaccio della East Summit High School. Figo quanto un modello Armani, abbastanza intelligente da entrare a Yale, e più freddo dell'Artico, Jack Hunter non esce con nessuna. Certo, l'hanno visto in giro con donne bellissime, ma non è mai uscito con nessuna delle sue compagne a scuola. Fino a quando Isis non gli dà un pugno in faccia.
Jack raccoglie la sfida e all'improvviso tutto diventa un gioco.
L'obiettivo: costringere l'altro ad implorare pietà.
Il campo di gioco: East Summit High.
La ricompensa: qualcosa che nessuno dei due si sarebbe mai immaginato.

Ed eccoci arrivati all'ultimo di oggi, che ho scoperto grazie a Frannie:

TITOLO: The Unfinished Life of Addison Stone

AUTRICE: Adele Griffin

TRAMA (velocemente tradotto da me): Dal primo momento in cui Addison Stone mette piede a NYC, la sua arte di strada, sovversiva e viva, la rende qualcuno che vale la pena seguire, e i suoi disegni violenti lasciano i suoi fan e i suoi critici avidi di averne ancora. Io ho condotto interviste con quelli che la conoscevano meglio, amici intimi, famiglia, insegnanti, mentori, commercianti d'arte, fidanzati e critici, e ho ricostruito il tumultuoso sentiero della sua vita. Spero di spargere una nuova luce su quello che è successo la notte del 28 luglio



Per oggi è tutto! E voi cosa mi dite? Conoscete questi libri? Vi ispirano? E quali sono i nuovi arrivati nelle vostre wish list? 
Ah! Se siete su twitter segnalatemelo! ;)
Buone letture!
S.

14 commenti:

  1. Tutti titoli interessantissimi Sian!! Inizierei proprio con Chiamate la levatrice , ma più o meno mi attirano tutti *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :)
      Quello sembra davvero molto interessante :)

      Elimina
  2. Se leggerai i libri che ti ho fatto inserire in WL spero che non ti deludano *^*
    Ora vado a vedere tutti gli altri *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembrano davvero promettenti, quindi direi che non dovresti preoccuparti! :P

      Elimina
  3. Corro a followarti su Twitter :D
    Ecco giusto ieri parlavo di wish list... la cover di Daughter of Hounds è bellissima, e What is Hidden forse forse... vado a fare qualche ricerca in giro ^-^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! :)
      Sì, ho letto :) 'ste wish list sono dei buchi neri! :P

      Elimina
  4. Aah mi sa che mi ero persa il cambio di grafica! Oppure no.. oddio non mi ricordo ahaha. Sono super stressata in questo periodo.. comunque molto carina ^-^
    What is hidden è in wishlist da un sacco di tempo, la cover mi piace un sacco e la trama mi intriga troppo! Però prima come retelling di Cenerentola vorrei leggere Cinder.. quindi aspetterà per un po'!
    p.s.: benvenuta anche su Twitter! Io mi sono iscritta qualche mese fa, ma ancora non ho capito bene come funziona, spero che tu possa essere più brava di me ahah. Appena entro ti seguo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare! :) E grazie! *_*

      Cinder l'ho letto parecchio tempo fa, ma, sinceramente, non condivido tutto l'entusiasmo che c'è per questo libro: l'avevo trovato carino ma... niente di particolare, ma spero che con te vada meglio! :)
      Grazie!!! :)

      Elimina
  5. what is hidden wow che bella cover mi piace molto questa scelta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha una cover veramente molto bella :) (e non nascondo che è stata quella ad incuriosirmi :P)

      Elimina
  6. Mi ispirano molto Moudraud, What is hidden (la cover è stupenda *___*) e The Unfinished Life of Addison Stone :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere :) L'ultimo sembra davvero particolare :)

      Elimina
  7. What is hidden ha una copertina davvero bella ed è anche quello che mi attira di più. Ma anche The Unfinished Life of Addison Stone, Moudraud e Lovely Vicious mi ispirano *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente la cover di What is hidden è splendida (e ammetto che è stata lei ad attirare la mia attenzione ;P). Sembrano tutti promettenti e spero che si rivelino all'altezza delle aspettative :)

      Elimina

Post in evidenza

WWW...WEDNESDAY#23

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi delle mie, ma questa puntata del www stava seri...

Post più popolari