lunedì 20 aprile 2015

IN MY WISH LIST #17

Questa rubrica non ha bisogno di molte spiegazioni, a cadenza casuale vi aggiornerò sulle nuove entrate della mia wish list del blog, che potete consultare qui.

Buon inizio settimana a tutti! Oggi sono tornata con un'altra puntata dedicata al mio buco nero! Vi avviso anche che verso fine mese, insieme a tutti i post di recap tipici di questo periodo pubblicherò anche un post per parlarvi dei libri che sono passati al lato oscuro, cioè di quei pochi fortunati che dalla wish list del blog sono passati alla categoria di libri letti!
Sistemando la wish list del blog ho notato che ormai conta pure lei più di cento libri e quindi è ora di fare pulizia ed eliminare almeno quei pochi (pochissimi, sigh!) che sono riuscita a leggere.
Siete avvisati!!

Il primo libro che vi presenterò oggi l'ho scoperto grazie a Sophie:

TITOLO: Lies my girlfriend told me

AUTRICE: Julie Anne Peters

TRAMA (velocemente tradotta da me): Quando la carismatica ragazza di Alix, Swanee, muore per un improvviso arresto cardiaco, Alix è travolta dal dolore. E mentre cerca nella camera di Swanee dei ricordi della loro relazione trova il suo cellulare, che suona per una dozzina di messaggi di uno sconosciuto, L.T. E l'ultimo recita "Per favore, dimmi cosa ho fatto. Per favore, Swan. Te amo. Ti amo.".

Confusa e tradita, Alix scopre che Swanee aveva una doppia vita e che, di nascosto, durante tutta la loro relazione, lei usciva anche con una ragazza che si chiama Liana. Alix scrive un messaggio a Liana con il cellulare di Swanee, per raccogliere informazioni prima di incontrare la ragazza faccia a faccia e comunicarle la triste notizia.

Conosciutesi per le bugie di Swanee, Alix e Liana diventano più intime di quanto avrebbero ritenuto possibile. Ma Alix sta ancora nascondendo la verità a Liana. Alix sa come ci si sente quando gli altri ti mentono, ma se raccontare la verità a Liana volesse dire perderla?

E' una trama che mi incuriosisce davvero parecchio e spero che il libro si riveli all'altezza delle mie aspettative. I prossimi libri che vi presento, invece, li ho scoperti grazie al blog Libri d'Incanto:

TITOLO: Un amore su misura

AUTRICE: Sugar Jamison

TRAMA: Ellis Garrett è una ragazza che non teme sfide. Insoddisfatta della sua vita è fuggita da New York, lasciando un lavoro prestigioso e un fidanzato ipercritico, per rifugiarsi nella cittadina natale dove ha aperto un negozio dedicato a tutte quelle donne che come lei non rientrano nelle taglie ufficiali. Al Size Me Up le clienti non si sentono strane, ma solo piacevolmente diverse: Ellis infatti è convinta che non sia necessario essere una Barbie taglia 40 per sentirsi felici e che ci si debba godere un pasticcino (o due) ogni tanto, senza troppi sensi di colpa. Ma tutto il suo coraggio si dilegua quando per caso incontra il sexy poliziotto Mike Edwards, vecchio flirt della sorella per cui lei si era presa una strepitosa cotta. Mike non la riconosce, ma è immediatamente attratto dalle sue curve... decisamente pericolose. Più Ellis lo respinge, più lui è deciso a conquistarla, con qualunque mezzo. Che entrambi abbiano trovato la loro taglia perfetta?

TITOLO: Death's End

AUTRICE: S.M. Reine

TRAMA (velocemente tradotta da me): Le relazioni di polizia tra il Paradiso, l'Inferno e la Terra sono incasinate e violente, ma Elise Kavanagh e James Faulkner sono i migliori in quel campo, fino a quando non si imbattono in un lavoro così brutale che li mette seriamente alla prova.
Adesso loro hanno finto di essere persone normali per cinque anni, lasciandosi alle spalle la loro storia e il loro terribile segreto. Elise lavora in un ufficio e James ha una piccola azienda. Nessuno dei loro amici sospetta minimamente che una volta erano una dei migliori team di assassini del mondo.
Ma dopo anni di tranquillità qualcosa inizia a smuoversi. Le persone iniziano a scomparire. Demoni compaiono nelle ombre della notte. Un bambino è stato posseduto.
Alcuni nemici non hanno proprio intenzione di lasciare che i segreti del passato rimangano sepolti.

TITOLO: Lezioni di seduzione

AUTRICE: Emma Wildes

TRAMA: Fra gli scaffali polverosi di una libreria, Brianna scopre un libro scandaloso che farebbe bene a non prendere, pieno di parole che una dama come lei non dovrebbe nemmeno pronunciare. Ma la curiosità è femmina, e Brianna intravede fra quelle pagine la possibilità di dare una veste nuova alla sua vita e al suo matrimonio. È sposata con Colton Northfield, un aristocratico influente e irresistibile, ma freddo e fin troppo rispettoso... I consigli di una cortigiana come lady Rothburg sono ciò che le serve per far innamorare suo marito, e lei è disposta a seguirli alla lettera pur di trasformarsi in una donna coraggiosa e sensuale, una maestra del piacere. Capitolo dopo capitolo, guidata dalla voce audace e senza scrupoli dell’irriverente scrittrice, Brianna scoprirà cosa significa essere una vera donna, svelando nuovi aspetti della propria personalità.

Il sapore di questo romanzo vi rimarrà impresso, avvolgendovi e conducendovi al di là della pagina scritta.

Sono proprio tre generi diversi, ma mi ispirano tutti e tre. E adesso tocca ai libri che ho scoperto grazie a Serena:

TITOLO: In vacanza con papà

AUTRICE: Dora Heldt

TRAMA: La giovane Christine è in partenza con un’amica per un’isola nel Mare del Nord. Sua madre, però, deve affrontare un’operazione al ginocchio, e così le «appioppa» il marito, Heinz, settantenne egocentrico, pasticcione, iperprotettivo, ma soprattutto fermamente convinto che la figlia non abbia ancora raggiunto la maggiore età. Ce ne sarebbe già abbastanza per promettere un’estate «turbolenta», ma la povera Christine non sa che sull’isola la aspettano un’intera banda di pensionati pronti a imbarcarsi con Heinz in improbabili progetti edilizi, un giornalista isterico che si invaghisce di lei e un uomo bellissimo e misterioso che la attrae irresistibilmente. E non potrebbe essere proprio lui il punto di svolta della sua vacanza, e forse della sua vita? Se solo non ci fosse di mezzo il suo vecchio agguerrito disposto a tutto pur di «proteggere» la figlia da un tipo – secondo lui – troppo affascinante per non nascondere qualcosa di losco... Tra commedia brillante, romanzo al femminile e poliziesco leggero, In vacanza con papà svela il lato comico di un conflitto generazionale: quello tra la prima «maturità» e la «seconda giovinezza». 

In realtà questo è il terzo di una serie, quindi mi devo informare sui volumi precedenti, ma sembra davvero promettente!

TITOLO: La verità di Amelia

AUTRICE: Kimberley McCreight

TRAMA: Non è da lei. Mentre si fa largo tra i passanti, Kate Baron ripensa incredula alla telefonata che l’ha costretta a lasciare una riunione decisiva per la sua carriera: dopo essere stata scoperta a copiare, sua figlia Amelia è stata sospesa con effetto immediato dal preside della Grace Hall, uno degli istituti privati più esclusivi di New York. Non è da lei, continua a ripetersi Kate, finché non si trova davanti a una scena sconvolgente. L’ingresso della scuola è bloccato da un cordone di agenti di polizia, vigili del fuoco e paramedici. E la causa è proprio sua figlia. Per la vergogna, Amelia si è suicidata, lanciandosi dal tetto dell’edificio. Col suo mondo ormai in pezzi, Kate si chiude in un bozzolo di dolore e sensi di colpa, ma alcuni giorni dopo la tragedia riceve un inquietante SMS anonimo: Amelia non si è buttata.
Cosa significa? Possibile che la verità sia diversa da quella sostenuta dalle autorità scolastiche? Possibile che ci sia un’altra verità? Kate deve saperlo. Deve raccogliere le forze e scandagliare la vita della figlia, una vita segnata da ombre e segreti di cui lei neppure sospettava l’esistenza. E, a poco a poco, una domanda inizia a tormentarla. Chi era veramente Amelia? Solo trovando la risposta, Kate potrà rendere giustizia alla figlia. Solo così riuscirà a porterà alla luce la verità di Amelia.

Bene, direi che questo è tutto! E voi cosa mi dite? Conoscete questi libri? O vi ispirano? E quali sono le vostre new entry in wish list?
Buone letture!
S.

10 commenti:

  1. Tu mi fai sempre conoscere libri di cui non avevo mai nemmeno sentito parlare ahah :D
    Tutti a parte La verità di Amelia, che invece è già in wishlist.. non è esattamente un genere che leggo spesso, però la trama mi intriga un sacco e ho sentito solo cose positive. Poi avevo anche letto l'incipit e mi era subito piaciuto. Prima o poi lo leggerò :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto sembra che me li vada a cercare col lanternino! :P
      Oh, adesso che mi dici così sono ancora più curiosa di leggerlo! :)

      Elimina
  2. "In vacanza con papà" me lo so segno perché dev'essere carinissimo *_*
    "La verità di Amelia" mi ispira anche se sembra essere una storia molto triste!E anche "Un amore su misura" mi piacerebbe leggere :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ha l'aria di libro veramente carino! :)
      Ed effettivamente la storia di "La verità di Amanda" non sembra essere delle più allegre, ma sembra interessante :)

      Elimina
  3. Un amore su misura lo conosco e sembra carinooo, mentre ho letto Lezioni di seduzione ed è davvero particolare, il genere di romance che piace a me per capirci ^^ La verità di Amelia prima o poi lo leggerò...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai appena fatto salire di qualche gradino Lezioni di seduzione :P

      Elimina
  4. Il libro della Peters è proprio bellino... dolce come lo zucchero, e davvero moooolto simpatico! :D
    "Death's Hand" mi intriga... splendida copertina, fra le altre cose! *____*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di riuscire a leggere presto quello della Peters :)
      E sull'altro hai ragione, la copertina attira! :)

      Elimina
  5. Death's Hand mi attira notevolemente, mi sa tanto che andrò a cercare informazioni :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ispira parecchio anche me, sembra promettente! :)

      Elimina