lunedì 2 novembre 2015

RECENSIONE: QUALCOSA DI MOLTO SPECIALE

Buongiorno a tutti! Come state? Come procedono le vostre letture? Io sono di ottimo umore perché, tanto per cambiare, riesco a scrivere una recensione (cosa più unica che rara) e sto per parlarvi di un libro che ho finito di leggere da poco e che mi è piaciuto davvero tantissimo:

TITOLO: Qualcosa di molto speciale

AUTRICE: Sandy Hall

TRADUTTRICE: Valentina DeRossi

TRAMA: Quattordici punti di vista, una sola storia d’amore.

L’insegnante di scrittura creativa, il ragazzo delle consegne, la barista di Starbucks, il migliore amico di lui, la compagna di stanza di lei, lo scoiattolo nel parco. Che cos’hanno in comune? A prima vista nulla, ma in effetti molto: sono, infatti, tutti convinti che Gabe e Lea dovrebbero stare insieme. Lea e Gabe frequentano lo stesso corso di scrittura creativa. Amano lo stesso tipo di cultura pop, ordinano lo stesso cibo cinese, e frequentano gli stessi posti. Purtroppo Lea è un po’ riservata, Gabe è molto timido, e nonostante la cotta che hanno preso l’una per l’altro, le cose non si sbloccano. Ma sta succedendo qualcosa tra di loro, e tutti se ne sono accorti. L’insegnante di scrittura creativa spinge perché si mettano insieme. I baristi di Starbucks li osservano come si guarda uno show in TV. L’autista dell’autobus che entrambi prendono parla di loro alla moglie. La cameriera fa in modo che si siedano vicini alla tavola calda. Anche lo scoiattolo che vive nel verde del college pensa che siano una coppia perfetta. Sicuramente Gabe e Lea capiranno di essere destinati a stare insieme…

Piccola avvertenza: prima di darvi alla lettura assicuratevi di spegnere il vostro lato cinico e di essere dell'umore giusto per essere sommersi da una marea rosa di dolcezza e carineria!

Durante la lettura di questo libro!

La precisazione mi sembra doverosa perché in questo libro nessuno (e dico proprio nessuno, non sfuggono nemmeno la panchina del parco e l'innocente e adorabile scoiattolino) si fa gli affari suoi e tutti seguono con il fiato sospeso gli avvicendamenti della loro coppia preferita: Gabe e Lea.
Ce la faranno i nostri amici a rendersi conto di essere fatti l'una per l'altra o ci sarà bisogno dell'intervento divino?
Se vi accorgete che il vostro cinismo sta drizzando la testa interessato, rimandate la lettura ad un momento più adatto.



Detto questo il libro è carinissimo, dolcissimo e piacevolissimo. Tanto per non abusare di superlativi.
L'idea di base è qualcosa di estremamente originale (notate che non ho scritto "originalissima"? ;P): seguiamo una storia d'amore tra due ragazzi attraverso quattordici punti di vista diversi e nessuno di questi punti di vista è quello dei protagonisti.
Ottima idea, originale e sviluppata magistralmente. L'autrice è promossa a pieni voti, perché non è una cosa semplice ma lei la fa sembrare la cosa più naturale del mondo. Brava Sandy, ti seguirò molto da vicino (e no, non è una minaccia! Almeno credo!).

Idea e sviluppo a parte, la storia è davvero molto carina. Seguiamo questo improbabile corteggiamento tra due persone timide ed introverse (o meglio, che ridefiniscono il senso dei termini "timido" e "introverso") e lo facciamo con calma, muovendoci tra i mesi, perché questa storia dura praticamente un anno accademico (non è la solita cosa alla Romeo e Giulietta che in tre giorni tirano giù tutti i drammi di questo mondo) ed è una cosa che ho apprezzato moltissimo.
Nonostante i molteplici POV e la lunga durata temporale, il libro è scorrevolissimo e si legge in una giornata scarsa. Lo stile è scorrevole e mai piatto e tutti i protagonisti si rivelano degli inguaribili romantici, in un modo o nell'altro e volenti o nolenti (persino Victor, eh già!). 
Manco a dirlo il mio narratore preferito è lo scoiattolo (è di una dolcezza disarmante), ma ogni voce è ben caratterizzata e riconoscibile. Anche in questo l'autrice ha fatto un lavorone.

E poi, finalmente, c'è la storia di per sé: tenera, dolce, ad alto pericolo di far venire il diabete al lettore (perché, ammettiamolo, è così) ma irresistibile. Seguire le avventure dei nostri due timidissimi eroi attraverso gli occhi e le voci di un sacco di persone (animali e cose) si rivela un'esperienza unica, che ci incatena alle pagine, perché anche noi, come i tantissimi osservatori-narratori, ci ritroviamo a seguire affascinati questa storia romantica che si svolge davanti ai nostri occhi, fatta di passi avanti e passi indietro (ammettiamolo, ogni tanto c'è l'istinto di prendere i due protagonisti per la collottola e costringerli a baciarsi, così, tanto per...) ma tutto è così dolce e fluffoloso e carino e avvolto da un alone rosa di romanticismo che ci fa vomitare arcobaleni ci fa sentire più dolci e più carini per riflesso. (Lo so, è inquietante... forse era meglio se mi limitavo agli arcobaleni).
Comunque... alla fine della lettura ero contenta, soddisfatta e vedevo il mondo attraverso un alone rosa. E' un libro davvero molto dolce, e ogni tanto un po' di dolcezza ci vuole!

Appena finita la lettura ho accarezzato l'idea di assegnargli il massimo dei voti, ma in realtà mi sono limitata a quasi il massimo perché sinceramente non so se Lea e Gabe mi piacessero davvero (certo, seguire le loro vicende mi è piaciuto molto, ma noi li vediamo sempre attraverso gli occhi degli altri e, soprattutto nel caso di Lea, non so se come personaggio a sé stante mi sarebbe piaciuto. Si capisce cosa sto cercando di dire?) e poi perché effettivamente il libro mi ha fatto sentire un po' una guardona (e tutta 'sta gente che non si fa gli affari suoi mi ha un pochino urtato, anche se, ovviamente, era necessario allo svolgersi del romanzo). 
Concludendo... idea geniale, ottimo svolgimento sotto tutti i fronti e dolcezza che sprizza da tutti i pori. Decisamente consigliato, soprattutto se siete in vena di una lettura leggera, che vi faccia sentire in pace con l'universo!
Piccola nota positiva in più: la copertina. Hanno mantenuto l'originale ed è bellissima!

Voto:e mezzo.

E voi cosa mi dite? Lo conoscevate? Lo avete letto? Oppure vi ispira? Fatemi sapere!
Buone letture!
S.

25 commenti:

  1. Sembra davvero troppo carino, mi hai fatto venire voglia di leggerlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il libro merita davvero parecchio, spero che ti piaccia :)

      Elimina
  2. Io sono curiosissima di leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che ti piaccia, è un libro davvero molto dolce :)

      Elimina
  3. Bella recensione! Questo me lo segno sicuramente, non vedevo l'ora di leggere il tuo parere ^-^ Sembra tanto coccoloso, e poi la questione dei molteplici punti di vista mi interessa molto, soprattutto quello dello scoiattolo xD

    P.S. fluffoloso è il top ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' davvero un libro molto carino, spero che ti piaccia (e, ovviamente, sono curiosa di leggere cosa ne penserai se lo leggerai :) ).

      Vero? ;)

      Elimina
  4. Ciao! Non ero sicura di leggere questo libro proprio perché già dalla trama mi confondeva e non avevo chiaro il libro, ma grazie alla tua bellissima (inizio ad abusare anch'io dei superlativi lol) sono molto curiosa di leggerlo e soprattutto questa volta decisa xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I superlativi sono contagiosi! Anzi... contagiosissimi ;)
      Sono davvero contenta di averti convinta e, ovviamente, sono curiosa di sapere cosa ne penserai! :)

      Elimina
  5. uuuuuuuuuuu ma che trama interessante!!!! lo inserisco nella lista dei desideri soprattutto in questo periodo che sto facendo incetta di libri romantici :) più del solito ahahahah

    Chicca
    ps
    Sianna volevo dirti che mi sono affiliata al blog con il mio user di G+ ma per comodità di scrittura e poichè spesso scrivo da un pc in cui non sono loggata, uso il nick legato al mio blog. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è veramente molto carino:) Spero che ti piaccia!!! ^_^

      E immaginavo fossi sempre tu! :) Però già che parliamo di iscrizioni varie volevo chiederti una cosa: c'è un modo per seguire direttamente il tuo blog? (perché ho ricambiato su G+ e ho inserito manualmente l'indirizzo del tuo blog nella bacheca di blogger per poterlo vedere nell'elenco dei blog che seguo, per mia comodità, ma non sono iscritta al tuo blog)

      Elimina
    2. purtroppo ancora non sono riuscita a capire come legare il mio blog a G+ mi sto buttando a pietà su mio marito per farmi aiutare :) appena riesco ti scrivo. in ogni caso tranquilla anche perché trovi i miei aggiornamenti direttamente sul profilo personale G+ ed è abbastanza facile seguirmi! a presto a buona giornata

      Elimina
  6. Mia cara ho letto molto volentieri la tua recensione fatta benissimo, tra l'altro, devo dire che pur non essendo proprio un' amante di questo genere di romanzi, l'amore ho sempre pensato faccia sempre un gran bene, soprattutto a chi non l'ha e lo cerca o a chi l'ha perduto , come nel mio caso. E allora lo leggerò , perchè le impressioni di uno scoiattolo mi intrigano favorevolmente..
    Mi sono iscritta con piacere , e spero tu desideri ricambiarrmi..
    Un grazie , un abbraccio e una buona giornata
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e benvenuta! :) Grazie mille per i complimenti :) Neanch'io sono una grande fan di questo genere di romanzi, ma trovo che uno ogni tanto faccia bene! :)
      Grazie mille per avermi lasciato il link, passerò a ricambiare al più presto :)

      Elimina
    2. Scusa il ritardo mia cara ma tra il lavoro al giornale e la febbre sono arrivata solo ora..
      Grazie infinite per la tua preziosa iscrizione, veramente molto gentile!
      Un bacio serale!

      Elimina
    3. Scusa il ritardo mia cara ma tra il lavoro al giornale e la febbre sono arrivata solo ora..
      Grazie infinite per la tua preziosa iscrizione, veramente molto gentile!
      Un bacio serale!

      Elimina
    4. Non ti devi preoccupare! :)

      Elimina
  7. Solo a leggere la tua bella recensione mi è venuta la carie ai denti, tanto trasuda dolcezza :3 Finisce in wish list, anche se come lettura prevedo che la leggerò per San Valentino dell'anno prossimo...perchè decisamente non sono nel mood giusto per leggerla adesso XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente è da carie, ma è così carino! ;) E direi che San Valentino è il periodo adatto! :) Spero che ti piaccia e, ovviamente, sono curiosa di sapere cosa ne penserai :)

      Elimina
  8. Ciao Siannalyn - non conosco questo lihro .... bella recensione
    Sono qui per ricordarti il Link Party degli Elfi - in corso al Rifugio fino al 1° Dicembre
    C'è una sorpresa per i follower .... passa a dare una occhiata e partecipa se vuoi aumentare il tuo nr dei follower !
    Buona serata e migliore settimana appena iniziata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie mille! :)
      Sono già passata a curiosare ma ero di corsa e non ho lasciato il commento (ma tornerò presto :) ). Grazie per avermelo ricordato e buona serata e settimana anche a te! :)

      Elimina
  9. Complimenti per il blog ...sono una nuova lettrice *w* mi hai letteralmente conquistata con questa recensione, ho acquistato il libro (super offertona in ebook) e spero di leggerlo presto, intanto frugavo nei web alla ricerca di pareri. Sono un amante dei punti di vista alternati e questo supera l'apoteosi del genere mi sa XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille e benvenuta! *__*
      Sono contenta che la recensione ti sia piaciuta e spero che il libro ti piaccia! :) (E sono poi curiosa di sapere cosa ne penserai! :)):
      E sui punti di vista alternati mi sa che questo non ha proprio rivali!!!! :P

      Elimina
  10. Bellissima recensione! E' un libro che abbiamo adorato (anche chi tra noi è più cinico e ci smonta sempre tutti i nostri libri romantici, *cough* G *cough*), è perfetto per noi fangirls! L'apoteosi dell'ossessione! XD
    Ci sono moltissimi punti in comune con quella che abbiamo fatto noi, siamo sempre contente di trovare chi la pensa come noi!!! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! *_* E concordo!!! :)
      E la vostra credo di non averla letto, ma, ovviamente, rimedio subito!!!!!!! ^_^

      Elimina