venerdì 7 ottobre 2016

CONSIGLIAMI UN LIBRO!

Buongiorno a tutti! Come state? Come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi, anche se oggi sono qui a chiedere il vostro aiuto! E finalmente riesco a pubblicare questo post che ho pronto praticamente da un mese, evviva!!!



Stavo tirando le somme della italian book challenge e, anche se non sono ancora alla fine, ho già deciso che è un'esperienza che promuoverò a pieni voti, perché mi ha dato l'opportunità di leggere tantissimi libri che volevo leggere da una vita ma che continuavo a rimandare (come Il buio oltre la siepe e Fahrenheit 451) e mi ha anche dato l'opportunità di scoprire libri e autori nuovi (come Troppa felicità di Alice Munro e Max di Sarah Cohen-Scali), quindi non posso che dichiararla un'esperienza più che positiva! E quando arriverò alla fine vi farò anche un post riassuntivo e più dettagliato (non so se suona più come una promessa o più come una minaccia!), ma torniamo a noi!
Il punto è che mi sono accorta di aver letto davvero tanti libri fuori dalla mia comfort zone e di averli apprezzati molto, quindi ho voglia di continuare questa mia esplorazione letteraria e di approfittarne per recuperare almeno alcuni di quegli autori/libri che mi riprometto di leggere da una vita e che, puntualmente, non leggo mai.

E qua entrate in gioco voi, perché vorrei sapere quali libri o quali autori vi sono entrati nel cuore, quali libri mi consigliereste, quali autori vorreste che fossero letti di più o che fossero rivalutati, insomma... consigliatemi voi qualcosa!
L'unica cosa che vi chiedo è di consigliarmi letture che non siano fantasy, YA, NA, distopici e similari, proprio perché voglio provare a leggere qualcosa che di solito non leggerei, quindi vanno bene classici o autori di narrativa, sia contemporanea che non, o libri che non siano di fiction, raccolte di poesie, biografie, ecc... insomma, ditemi voi!

Durante questo mese vi ricorderò spesso dell'esistenza di questo post perché sono davvero curiosa di leggere i vostri consigli, quindi sbizzarritevi pure e consigliatemi quanti libri volete!

Per ricambiarvi il favore più avanti farò un post con i miei consigli letterari di questo genere (e no, davvero, questa volta non vi sto minacciando!).
Ed ora non perdo tempo e lascio la parola a voi!!!!

Buone letture!
S.

18 commenti:

  1. Vorrei consigliarti un libro, vorrei... ma oltre il fatto neanche troppo trascurabile che solitamente le cose (ivi compresi i libri e gli autori) che piacciono a me non piacciono a te, e viceversa, non sto leggendo moltissimi nuovi autori o moltissimi libri entusiasmanti ultimamente.
    Tuttavia, tuttavia, ho letto qualche mese fa un libro assolutamente non nel mio genere (e neanche nel tuo, quindi: zona neutra!) che mi è piaciuto molto, lettura amarissima. "Vergogna" di J.M. Coetzee, mi farai sapere :)

    makeupofthiscentury.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, effettivamente un buon metodo per sapere se il libro piacerà all'altra è "A me non è piaciuto per niente, allora potrebbe piacere a lei!" ;P
      Ma Coatzee mi ispira, quindi me lo segno subito e grazie mille per il consiglio!!!! *_*

      Elimina
  2. Allooora! Io ti consiglio la favolosa Sharon Bolton e i suoi Raccolto di sangue, Ora mi vedi e Incubi di morte – tutti e tre thriller :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Me li segno subito tutti e tre, grazie mille!!!!! *___*

      Elimina
  3. Anch'io avevo iniziato l'IBC, ma poi ho abbandonato:( Un po' mi dispiace, ma preferisco scegliere in modo totalmente libero i miei acquisti e le mie letture.
    Tornando al tuo post. Un autore che ti consiglio tantissimo è John Steinbeck. I suoi libri sono editi tutti - o quasi - da Bompiani e i due che ho letto finora sono dei capolavori. Si tratta di Furore e de La valle dell'Eden.
    Tornando in Italia, ho recentemente letto La Storia di Elsa Morante, di cui mi sono perdutamente innamorata. Mi sono già procurata L'isola di Arturo, ma ancora non l'ho letto, quindi per ora ti consiglio solo La Storia.
    Questo per quanto riguarda il Novecento, dell'Ottocento ce ne sono vari ma per spezzare un po' tutta questa serietà ti consiglio, se già non l'hai letto, I tre moschettieri di Alexandre Dumas Padre: esilarante e appassionante:)
    Per la narrativa più moderna, mia sorella mi sta spoilerando man mano un romanzo che, all'uscita, ha fatto scalpore: La trilogia della città di K di Agota Kristoff, un libro molto duro ma che, a quanto capisco, è anche molto bello.
    Ok, ora basta con i consigli, che ti ho riempitaxD Poi fammi sapere se ne hai provato qualcuno:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanti bei libri!!!!! *__* Gli ultimi due li ho già letti, anche se quello di Dumas padre l'ho letto una vita fa, ma quello della Kristoff l'ho trovato davvero un capolavoro! *_*
      Mi segno subito tutto quanto, grazie mille!!!!!! ^__^

      Elimina
  4. Ciao, io ti proporrei due classici "classicissimi" come "Orgolio e pregiudizio" di Jane Austen, oppure altro libro che mi è piaciuto molto è "Cime Tempestose" di Emily Bronte!
    Per quanto riguarda un consiglio contemporaneo e perchè no italiano ti consiglio "La tristezza ha il sonno leggero" di Lorenzo Marone.
    Poi ci penso un attimo e vedrai che trovo altro XD
    Fede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) I due classici li ho già letti, ma il libro di Marone mi manca, quindi lo segno subito! Grazie mille per i consigli!!! ^_^

      Elimina
  5. Io ti propongo alcuni libri vari che mi sono piaciuti e che non sono fantasy... ma ovviamente non garantisco niente, ognuno è diverso e non si possono amare gli stessi libri!

    "Per questo mi chiamo Giovanni" di Luigi Garlando (stupendissimo!!!!) e anche, ma con meno entusiasmo, "Ciò che inferno non è" di D'Avenia.
    Per la sezione classici per ragazzi ti consiglio "Pollyanna" o "Il giardino segreto", mentre tra gli altri a me piacciono gli avventurosi/medievali (senza magia), quindi "La donna della foresta" di Theresa Tomlinson oppure la saga di Robin della Kedros (stupenda!).

    Non leggo molto che non sia almeno un po' magico/fantasy, ma questi li ho amati davvero!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello di Garlando l'avevo già sentito ma non mi sono mai informata, mentre quello di D'Avenia mi manca, anche se come scrittore mi piace, quindi spero bene :)
      I classici per ragazzi li ho letti una vita fa, ma gli altri non li conoscevo, segno tutto!
      E grazie mille per i consigli! ^_^

      Elimina
  6. Ciao, io opterei per un romanzo "mistero" di Carlos Ruiz Zafòn come L'OMBRA DEL VENTO, in caso l'avessi letto ti consiglio vivamente anche il continuo ( il gioco dell'angelo) oppure MARINA sempre un suo romanzo.

    Se invece passiamo al genere thriller, il mio genere, leggiti qualsiasi libro di ELIZABETH GEORGE i suoi casi dell'ispettore linley, tutti pazzeschi e DOPO di noethi zan, ora basta che sennò starei tutta la giornata ad elencarti bei libri thriller. Ahahah Buona lettura tesoro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e grazie mille per i consigli! *_* Quelli di Zafon li ho letti, mentre quelli della George piacciono molto anche a me, anche se non li ho ancora letti tutti ed è parecchio che non prendo in mano un libro di questa autrice... rimedierò al più presto! :)

      Elimina
  7. Escludendo il genere fantasy di cui dovrei consigliarti troppi libri
    il mio consiglio sono due autori che trattano di natura
    James Herriot e "tutte le creature grandi e piccole" ma lui ha scritto altri libri a Gerald Durrell "La mia famiglia ed altri animali" ma un sacco di altri
    Tutti i libri di Jane Austen (non solo "Orgoglio e Pregiudizio" che forese è il più famoso di tutti ....) "L'anello di Re Salomone" di Konrad Lorenz
    Buona serata Siannalyn e migliore fine settimana in arrivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i consigli! I libri di Herriot li ho letti una vita fa, ma gli altri me li segno subito! :)

      Elimina
  8. Ciao! Questa tua idea mi piace molto! Ti consiglio due libri di non fiction che io ho adorato.. uno è Leviatano di Philip Hoare e L'altro è Io e Mabel ovvero L'arte della falconeria di Helen Macdonald.. il primo come puoi intuire dal titolo parla di balene mentre il secondo è un memoir.. sono entrambi veramente stupendi.. se poi vuoi qualcosa che ti strappi definitivamente il cuore dalla gabbia toracica ti consiglio Molto forte, incredibilmente vicino, se ancora non l'hai letto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! :) Sono contenta che l'idea ti piaccia! E grazie mille per i consigli, non ne ho ancora letto nessuno, quindi me li segno tutti e tre! :)

      Elimina
  9. Ciao! I libri di Zafòn te li hanno già consigliati, quindi io ti proporrei quelli della mia scrittrice di gialli preferita, Agatha Christie..Tra i migliori Assassinio sull'Orient Express e Dieci piccoli indiani :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Christie mi piace moltissimo, Dieci piccoli indiani è uno dei miei libri preferiti, ma Assassinio sull'Orient Express mi manca, quindi me lo segno subito, grazie mille! :)

      Elimina

Post in evidenza

WWW...WEDNESDAY#23

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi delle mie, ma questa puntata del www stava seri...

Post più popolari