lunedì 11 aprile 2016

MINIRECENSIONI #14

Buongiorno mondo! Come state? Io oggi ho deciso, finalmente, di parlarvi di alcune delle letture che ho fatto per la italian book challenge! Ho avuto l'occasione di leggere parecchi libri, tutti diversi fra loro, e non vedo l'ora di riuscire a presentarveli come si deve!

TITOLO: Troppa Felicità

AUTRICE: Alice Munro

TRAMA: Felicità? Troppa felicità? Qual è il limite entro cui ci si può dire felici? Per Alice Munro è chiaro: la felicità sta nel potenziale di spregiudicatezza della vecchiaia, l'età che permette di spingersi fino a fondo nel vortice della vita. E se poi la felicità è troppa, restano le storie. Storie di omicidi, furti, suicidi, crudeltà, bugie, che portano allo scoperto le crepe e le fratture che sfregiano silenziosamente anche le esistenze normali. E rendono visibile quello che si nasconde dietro ad ogni illusione, ad ogni tentativo di dimenticare e di distorcere ciò che è stato. Con una scrittura sempre più consapevole e mai così grande Alice Munro trascina il lettore in un caleidoscopio di racconti di bellezza incandescente, animati «da un'elettricità inedita, una scarica di tremenda libertà».


Questo libro mi è stato consigliato dal Povero Libraio Ignaro per la categoria "un libro di racconti". Non conoscevo questa autrice (ok, ha vinto un nobel per la letteratura e il nome non mi era nuovo, ma non avevo mai preso un suo libro in mano, nemmeno per leggere la trama) ma ero decisa a provare. In fondo, perché no? E devo dire che è stata una piacevolissima scoperta. Fin dalle prime righe la Munro è riuscita a catturare tutta la mia attenzione. Il suo stile è unico, particolare e intrigante, si lascia leggere e ti tesse attorno una rete, che ti separa dal mondo che ti circonda per tenerti legato alle pagine. E i suoi racconti sono così particolari che non sai come la storia procederà, cosa succederà ai personaggi, e vuoi saperne sempre di più.
In questo senso l'autrice è un'affabulatrice fantastica. E ogni suo racconto è separato dagli altri, eppure ci sono così tanti rimandi nei piccoli particolari che costituiscono la base di ogni racconto che sembra quasi di aver a che fare con un'unica storia, in un certo senso. So che non è molto chiaro quello che ho scritto, ma è la pura verità.
I suoi racconti sono ipnotici e mi sono fatta trascinare volentieri fra le pagine di questo libro. E' stata una bella esperienza, anche se, sinceramente, non avrei detto che la "felicità" sia il tema di questi racconti. Diciamo che c'è felicità, ma è felicità di un certo tipo e questi racconti non sono allegri, né felici, o meglio... non parlano di quella che io considero felicità, quindi mi aspettavo qualcosa di diverso, a livello di racconti e di sentimenti. Però è stata una lettura molto interessante che mi sento di consigliare.


Voto:


TITOLO: A spasso con Bob
AUTORE: James Bowen
TRAMA: Quando James Bowen trova davanti alla porta del suo alloggio popolare un gatto rosso, ranicchiato in un angolo, impaurito e malato, non immagina quanto la sua vita stia per cambiare. James, ventisette anni, un passato di alcol e droga, non ha un lavoro né una famiglia su cui contare. Vive alla giornata per le strade di Londra, e raccoglie qualche spicciolo suonando la chitarra davanti a Covent Garden e nelle stazioni della metropolitana. L'ultima cosa di cui ha bisogno è un animale domestico. Eppure non resiste a quella palla di pelo, che subito battezza Bob. Pian piano James riesce a farlo guarire, e a quel punto lascia il gatto libero di andare per la sua strada, convinto di non rivederlo più. Ma Bob è di tutt'altro avviso: per nulla al mondo intende separarsi dal suo nuovo amico e lo segue ovunque. Instancabile. Finché a James non rimane che arrendersi. è l'inizio di una meravigliosa amicizia e di una serie di singolari, divertenti e a volte pericolose avventure che trasformeranno la vita di entrambi, rimarginando lentamente le ferite del passato, anche quelle più profonde. "A spasso con Bob" è una storia tenera e commovente che parla di amicizia, felicità e amore. Un messaggio di speranza che toccherà il cuore di tutti i lettori. 


Questo libro l'ho scoperto per caso mentre cercavo un libro con un protagonista animale. Non è un genere che mi fa impazzire perché io adoro gli animali, ma adoro anche i lietofine e di solito questo genere di libri finisce in modo ben poco lieto. Ma dopo aver cercato ed essermi informata per bene questo libro sembrava fare al caso mio, quindi non saputo resistere. Complice anche la copertina, perché... beh, devo anche spiegarvi il perché?! Basta guardarla! :)
Mi aspettavo qualcosa di un po' più divertente, ad essere sincera. La vita con un gatto è spesso fonte di aneddoti divertenti (anche la vita con un cane, se è per questo) e le recensioni che ho letto in giro mi avevano fatto ben sperare. Però, a parte questo, è una storia davvero molto dolce e positiva che mi ha lasciato contenta e soddisfatta. E pure un po' più ottimista. Seguire Bob e il suo padrone per le vie di Londra è stato un vero piacere (e non si incontra tutti i giorni un gatto che prende l'autobus!!!!). E' stato bello vedere come Bob ha aiutato il suo padrone a superare i suoi problemi (certo, non è stato solo merito di Bob, ma lui ha avuto un ruolo importante) ed è stato altrettanto bello vedere come la gente reagiva a lui. Molte persone gli hanno fatto dei regali: cibo, giocattolini, sciarpe, ed è stata una cosa che mi ha scaldato il cuore. Inoltre Bob è diventato una celebrità, tanti turisti l'hanno immortalato con i loro telefoni e ci sono anche alcuni video su youtube! Ve ne lascio uno, ma se cercate ne troverete diversi:







E' adorabile, vero???!!!!

Voto: e mezzo

Direi che per oggi è tutto! Conoscevate questi libri? Li avete letti? Oppure vi ispirano?

Buone letture!
S.

12 commenti:

  1. A spasso con Bob sembra dolcissimo*_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' veramente una storia molto dolce :)

      Elimina
  2. Quello della Munro sembra molto interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un libro molto particolare però sì, è interessante :)

      Elimina
  3. Non nutroun amore smisurato per i racconti, quindi dei due mi interessa di più quello con protagonista il gattone u_u
    Mi basta che il libro finisca prima dell'inevitabile morte del felino (è quest il brutto dei libri con animali domestici: finisce sempre che muoiono, e che cavolo... almeno nei libri lasciatemi l'idea che sono immortali!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, infatti ho fatto ricerche scrupolose per evitare in tutti i modi la morte del protagonista. I libri in cui gli animali muoiono li evito manco avessero la peste e il vaiolo, tutto assieme! :(

      Elimina
  4. A spasso con Bob!*__* E che carino il video!

    RispondiElimina
  5. :) altri due titoli che non conoscevo ed entrambi sembrano molto promettenti devo darmi una svegliata con le letture me ne sto perdendo troppe ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste sono veramente carine :) E ci sono sempre troppi libri da leggere e troppo poco tempo! :P

      Elimina
  6. Ciao! A spasso con Bob mi ispira tantissimo, amo i libri con gli animali <3

    RispondiElimina

Post in evidenza

WWW...WEDNESDAY#23

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi delle mie, ma questa puntata del www stava seri...

Post più popolari