venerdì 17 gennaio 2014

IN MY MAIL BOX #4

Sottotitolo: Buon non compleanno a me!


Lo so, lo so... di solito la pubblico una volta al mese, ma non potevo proprio aspettare. Complici le feste (e soprattutto i regali di Natale) ho fatto un mega ordine su Amazon (santa Amazon, o santo? voi che dite?) e anche se frazionati in mille mila pacchettini ora mi sono arrivati tutti *___*
E proprio non riesco a resistere alla tentazione di gongolare un po'!!!


La foto, come al solito, non è della miglior qualità... ma non temete, ve li presenterò uno per uno!
Il primo è:

Per avere maggiori informazioni su questo libro vi rimando ad un altro mio post in cui ve lo presentavo. Sappiate solo che è di Gail Carriger, la geniale scrittrice che ha prodotto la serie de Il protettorato del parasole. Questa è la sua nuova serie e ha tutte le carte per essere una lettura f-a-v-o-l-o-s-a!!!! 
Ma non mi dilungo oltre e continuo a presentarvi i nuovi arrivati:


Signori e signore, l'ultimo arrivato in casa Hamilton: ebbene sì, Affliction è il nuovissimo capitolo della serie dedicata ad Anita Blake! (Credo si tratti del ventiduesimo libro, o giù di lì). E' il caso che vi confessi un oscuro segreto: a me piace la Hamilton. Lo so, lo so, me ne pento e me ne dolgo! Non crediate che sia immune alle  mille mila critiche che si possono muovere a questa serie (possiamo iniziare a parlare dei calzini da jogging di Anita, o saltare direttamente al fascinoso vampiro master pluricentenario che si fa trattare a fasi alterne come uno zerbino, oppure passare agli eccessi scabrosi, anzi, forse è meglio di no... stendiamo un velo e andiamo avanti, e potrei continuare così) però Anita ha un valore affettivo: i libri della Hamilton sono stati i miei primi urban fantasy, ed è stato amore a prima vista (anche perché i primi volumi erano veramente carini). Mi ha fatto scoprire un genere nuovo, che mi piace tanto, e per me Anita è la "mamma" di tutta la serie di eroine kick-ass che sono arrivate dopo. Che ci volete fare, sono una tradizionalista! :P
Inoltre devo confessarvi che, per me, i libri della Hamilton sono come il comfort-food e sono la mia isoletta felice (che poi... felice... ce ne sarebbe da discutere) comunque... i suoi libri mi aiutano a staccare il cervello, a prendermi una vacanza da tutto e tutti e quindi continuo a leggerli (lo so che la cosa non depone molto a mio favore, ma aspettate! il peggio deve ancora venire!) e, quando alla fine riesco a mettere le mani sul nuovo arrivato, mi do alla rilettura della seria (ecco... il peggio è arrivato!). Non parto dall'inizio e arrivo all'ultimo, ma leggo i volumi che in quel periodo ho più voglia di rileggere fino ad arrivare al nuovo acquisto. 
Come vi avevo anticipato: un caso senza speranze!

Il prossimo acquisto è Clockwork Angel della super extra famosa Cassandra Clare. E, se mi sono salvata dal pubblico linciaggio prima, non riuscirò di certo a replicare il miracolo. Ebbene sì, lo ammetto ho letto la trilogia "classica" (si potrà dire così?) degli Shadowhunters (Città di ossa/cenere/vetro) e poi avevo deciso di lasciar perdere: questa serie proprio non fa per me. Per carità, ben scritto, personaggi ben caratterizzati e storia carina, ma la mia pazienza verso la coppia vincente Clary/Jace si è esaurita alla fine del primo libro (ad essere misericordiosa). Può essere che non fosse il periodo giusto per leggerli, o può essere che proprio questa storia non fa per me, quale che sia il caso ero arrivata al terzo per pura forza di volontà ("ti ho iniziato e adesso ti finisco, cascasse il mondo!) ma poi mi ero categoricamente rifiutata di continuare.
Fino a quando in libreria ho trovato il terzo libro di questa serie e mi aveva catturata, non tanto come libro ma come oggetto in sè: una bella copertina, una bella impaginazione ecc... così, siccome una bella copertina mi frega sempre ho deciso di dare un'altra possibilità a questa autrice. Vi farò sapere! E intanto posso rigirarmi tra le mani questo splendido volume!


Questo è l'unico italiano del mucchio ed è anche quello che ha fatto lievitare il prezzo. Non è che voglia far polemica a tutti i costi, ma per la miseria! In libreria questo libro costa 30 (e sì, dico trenta, proprio t-r-e-n-t-a!) euro. Cioè... no! Parliamone! Il titolo è forse stato scritto facendo colare oro sulla copertina? Nel prezzo è forse incluso Sanderson in persona che per un'ora alla sera si siede accanto a te e al posto della favola della buona notte ti legge un paio dei suoi capitoli? Ti forniscono forse dei costumi per poterti sentire anche tu un personaggio del libro? Visto che la risposta a tutte queste domande è no l'unica cosa che viene in mente è furto! In lingua originale costa un terzo e se non fosse che la scusa con cui compro i libri di Sanderson è che li legge anche mio fratello (infatti questo sarebbe suo, ma sono dettagli, no?) l'edizione italiana per me sarebbe potuta finire tranquillamente nel dimenticatoio. Credo che inizierò a torturare mio fratello affinché inizi a leggere in inglese anche lui...u.u
Comunque... dopo questa lunga premessa avrete capito che sono riuscita a mettere le mani sul libro d'esordio di Brandon Sanderson, autore fantastico e strepitoso! Però la copertina è bruttina assai.


Neanche questa foto è un granché ma pazienza. Black Wings di Christina Henry. E' un urban fantasy che ho scovato su Good Reads (quel sito è una tentazione incredibile! Ed è crudele, non ho bisogno che qualcuno o qualcosa mi rammenti costantemente che esistono mille mila libri che potrebbero piacermi... ne sono dolorosamente consapevole già di mio, grazie!). Comunque mi ha conquistato questa breve descrizione:
"As an Agent of Death, Madeline Black is responsible for escorting the souls of the dearly departed to the afterlife. It's a 24/7 job with a lousy benefits package."
più precisamente sono state le paroline magiche agent of death. Lo ammetto: mi piacciono un sacco tutte le varie rappresentazioni (anche di seconda o terza, quarta, quinta mano) del Tristo Mietitore (da Terry Pratchett a Darynda Jones con tutto quello che ci passa in mezzo). Sarà all'altezza delle mie aspettative? Lo scopriremo nella prossima puntata (forse!).

Ed infine l'ultimo: My life as a white trash zombie di Diana Rowland. In realtà gli zombies non mi dicono un granché e il poco che ho letto su di loro mi ha lasciato indifferente (però, a onor del vero, devo ammettere che ho letto un libro solo) quindi ho deciso di dare a questi poveri bistrattati e decadenti (in più di un senso) non morti un'altra possibilità. 

E voi? Quali sono i vostri nuovi acquisti? Avete già letto alcuni di questi libri? Cosa ne pensate?

Buone letture!
S.

20 commenti:

  1. Sono proprio curiosa di leggere quello nuovo della Clare. Mi incuriosiscono la cover e il titolo. Non ho letto Shadowhunters perchè non ho ancora avuto tempo!
    :)
    Elantris non lo avevo mai sentito...ma se costa così tanto, credo proprio che non lo comprerò mai! Cioè vabbé che è un librone, ma trenta euro...proprio no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente cover e titolo sono molto belli e suggestivi! Spero che il libro non mi deluda :)
      Mentre su Elantris ti do pienamente ragione. Io l'ho comprato perché dovevo fare un regalo a mio fratello (che sarebbe il vero proprietario del libro) ma l'ho comprato su amazon perché il prezzo lì era più "abbordabile" (anche se definire 25 euro e 50 centisimi un prezzo abbordabile mi pare un abominio!!!!).

      Elimina
    2. Per farti un paragone, i volumi dell'edizione speciale delle Cronache del Ghiaccio e del fuoco (quelle nere cartonate) costano sui venti euro l'uno! Ma sono spettacolari!
      Comunque, vabbè...spero almeno che il contenuto non ti deluda!

      Elimina
    3. Sì, ce le ho presenti.... ma quelle almeno hanno la scusante che le copertine sono più "consistenti", questo non ha nemmeno quella scusa... comunque, lo spero anch'io! :)

      Elimina
  2. Etiquette and espionage *W*
    Ho preso l'ebook di questo libro, e voglio leggerlo al più presto *-*
    Della Clare poi vorrei iniziare The infernal devices, perché tutti me la stra-consigliano dicendo che è migliore della serie TMI...valuterò cosa fare :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non vedo l'ora di leggere il libro della Carriger... è lì che continua a farmi gli occhioni e resistere diventa sempre più difficile!!!!!
      Io il primo della serie The Infernal Devices ammetto di averlo preso perché mi piaceva più come oggetto che come trama (ahimè), visto che l'autrice non mi ha impressionato granché, ma spero che si riveli all'altezza!!! :)

      Elimina
  3. bel gruzzoletto :-)
    non ne ho letto nemmeno 1, ma ho anch'io elantris ^_^
    I'm looking forward to read it
    ora che si sono decisi a continuare la traduzione dei libri della carriger, forse è venuto il momenti di iniziarli ;) ne parlano tutti così bene...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? *_* Io ho ancora gli occhi a cuoricino!!! *__*
      Elantris mi ispirava un sacco anche se penso che passerà un bel po' di tempo prima che possa leggerlo (in compenso ho iniziato "La paura del saggio" e.. *___________*).
      I libri della Carriger te li consiglio, a me sono piaciuti tantissimo e l'autrice è veramente geniale! :)

      Elimina
    2. ;) li avrei anche io gli occhi a cuoricino hehe :-)

      E.......... ho già capito tutto XD Kvote...... *_*

      Allora domani compro il primo in ebook ;)

      Elimina
    3. Ohh tu sì che mi capisci!!!! :P (E Kvothe... *___________*)

      Elimina
  4. Il primo mi ispira TANTISSIMO... :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra molto promettente :) E l'autrice è geniale... spero che questa nuova serie non deluda le aspettative ^_^

      Elimina
  5. che bel bottinooooooooooo bellissima la cover di Clockwork Angel*____* per il resto non ne conosco nessuno, ma mi hai incuriosito:3
    conosco solo My life as a white trash zombie, ma solo perchè una volta la votai come peggior cover(è bruttina XD) ma della storia non so nulla... fai presto delle recensioniiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *___________* La cover di Clockwork Angel è davvero carina, ed è anche carina l'impaginazione.. hanno fatto un bel lavoro :)
      E My life as a white trash zombie l'avevo scoperto esattamente come te... (non mi ricordo se la votai o meno come peggiore, però mi incuriosì davvero tanto!). Cercherò di fare il possibile! :P Intanto non vedo l'ora di leggerli!!! *_*

      Elimina
  6. Non ne ho mai sentito parlare O.o nemmeno di uno XD che disastro che sono :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, hai delle scusanti!!!! :) Solo Elantris è uscito in Italia, tutti gli altri no, quindi per questa volta sei "perdonata" :P

      Elimina
  7. anch'io ho letto i primi tre libri della saga Shadowhunters. Be', Clary mi sta sulle palle, ma come saga la trovo piuttosto interessante, anche se dopo città di vetro non sono sicura se continuarla o meno.
    Sono curiosissima di leggere invece The Infernal Devices *-* dicono che è più bella de The Mortal Instruments! Io credo di comprare la versione italiana perché adoro le cover italiane *-* a parte il fatto che non leggo in lingua xD,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io non vedo l'ora di leggerlo!! :) Ma che tu sappia, l'hanno già tradotto in italiano? :)

      Elimina
  8. Anch'io per ora sono del tuo stesso parere su Shadowhunters visto che sembra andare alla grande come serie, però pure io ho optato di dargli una possibilità...Speriamo non mi deluda...La cover è veramente magnifica *^* Lo comprerei solo per quello ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà io l'ho comprato per la copertina :P avevo visto in libreria il terzo della serie e mi aveva conquistato: ha una copertina molto bella e poi l'impaginazione è fantastica: usano un bel font e all'inizio di ogni capitolo ci sono un paio di versi estratti da qualche poesia... insomma: mi piaceva proprio come oggetto, però essendo il terzo non l'ho comprato. In compenso sono andata a recuperarmi il primo :P

      Elimina

Post in evidenza

IT'S SERIAL THING! #8

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Oggi ho deciso di lasciar da parte i libri perché voglio condividere co...

Post più popolari