martedì 21 gennaio 2014

TOP TEN TUESDAY #7



Top Ten Tuesday è una rubrica ideata dal blog The Broke and the Bookish che io ho scoperto grazie al blog La tana di una booklover Ogni martedì verrà proposta una top ten diversa ma sempre a sfondo libresco. Buona lettura!

La top ten di oggi è sui 10 migliori libri di sempre. Come al solito è stato duro scegliere (mi piacerebbe trovare una top ten facile... mi sa che non ci sono molto tagliata, ma io continuo imperterrita!). Come al solito non sono in ordine, ma sono messi a caso (ordinare anche la top ten è veramente oltre le mie povere forze!  Oggi mi sento un po' melodrammatica ).

1) Harry Potter. La saga completa, ovviamente. Lui non poteva di certo mancare. Sono cresciuta con i suoi libri (e ci ho pure scritto la tesi) quindi era mio dovere inserirlo.

2) La trilogia di Avalon di Marion Zimmer Bradley. Intendo la trilogia originale, i libri che hanno aggiunto dopo non mi interessano un granché (non sono all'altezza della trilogia, detto sinceramente). Questi libri sono stati molto importanti per me.


3) Le cronache di Dragonlance di Margaret Weis e Tracy Hickman. (Anche qui, intendo solo la trilogia originale). Mi sono avvicinata al fantasy grazie a loro quindi non potevo non inserire questa serie!


4) Il Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien. Non credo di dover aggiungere altro.

5) Maledette Piramidi di Terry Pratchett. Forse non è il suo libro migliore ma è stato grazie a lui che ho scoperto questo autore (e anche qui, ovviamente, è stato amore). E poi è semplicemente geniale e genialmente semplice. 


6) La saga di FitzChevalier Lungavista di Robin Hobb. In realtà questa è composta da due trilogie, che però raccontano la storia dello stesso personaggio. Lei è veramente brava. Sono dei fantasy avvincenti, ben scritti e ben costruiti, li ho veramente adorati (anche se, insomma, Robin... allegria, eh!)


7) L'ultimo distretto di Patricia Cornwell. Con questo libro ho fatto la conoscenza di Key Scarpetta ed è iniziato il mio amore per i thriller. E comunque è un bel libro.



8) Poesie di Arthur Rimabaud. Non potevo non inserirci almeno un libro di poesie, sarebbe stata una vera mancanza. E questo è stato il primo libro di poesie che ho letto dall'inizio alla fine, e che ho adorato. Rimbaud è.... è Rimbaud e c'è poco da fare.



9) Le parole non le portano le cicogne di Roberto Vecchioni. Lui sì che sa scrivere in italiano. E il libro... una piccola perla. 



10) The name of the wind di Patrick Rothfuss. Un esordio (e che esordio!!!!!!!) e l'inizio di una nuova serie piena di magia (e di poesia), di inganni e tradimenti, azione e musica e un protagonista che vi strapperà il cuore.

Più che la top ten dei migliori libri di sempre sembra la top ten delle mie prime volte letterarie (che tra l'altro mi piace come idea, quindi può anche essere che ve la riproporrò più avanti... tremate!). Comunque... vi devo anche aggiungere i libri che ce l'hanno quasi fatta, ma che (per ovvi motivi di spazio) non hanno raggiunto la top ten:

-Black Friars di Virginia DeWinter. Tutta la serie. Il suo modo di scrivere (decadente? barocco? goticheggiante? io direi tutti e tre) per me è qualcosa di meraviglioso, così come le sue atmosfere. Impagabile.

-Il maestro e Margherita di Bulgakov. L'ho trovato semplicemente geniale.

-L'idiota di Dostoevskij. Non certo una lettura leggerina, però trovo che come sia in grado di dare i titoli lui nessuno mai (lo so, è un'oscenità scrivere così, ma rende meglio l'idea) e questo è il suo libro più emblematico (in questo senso). Immancabile.

Bene... sono riuscita a concludere anche questa top ten, evviva! Quali sono, invece, i vostri migliori libri di sempre? 

Buone letture!
S.

14 commenti:

  1. davvero una top ten fantastica, alcuni libri non li conosco ma altri sono formidabili *__*
    si vede che ti piace il fantasy però XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohh grazie! ^__^
      Cercavo di tenerlo nascosto, ma è più forte di me!!!! :P

      Elimina
  2. Il signore degli anelli (il mio preferito è "Le due torri") e harry potter (l'ordine della fenice) sono anche nella mia top ten. Poi aggiungo: il Conte di Montecristo, il nome della rosa, le pietre magiche di shannara, dieci piccoli indiani, uno studio in rosso, il trono di spade, alice nel paese delle meraviglie, lo hobbit. Ma vorrei aggiungerne altri...
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Harry Potter credo che il mio preferito sia "Il prigioniero di Azkaban" mentre per "Il Signore degli Anelli" non saprei proprio quale scegliere.
      "Il Conte di Montecristo" e "Lo Hobbit" non sono ancora riuscita a leggerli, anche se mi piacerebbe, prima o poi, mentre "Le pietre magiche di Shannara" e "Dieci piccoli indiani" sono piaciuti molto anche a me! :)

      Elimina
  3. WOW!!! *_*
    Classifica meravigliosa! Su alcuni devo recuperare..
    Io ho un'altra top ten ahaha! Mi sa che regna l'anarchia xD

    (Oddio, merita così tanto Le nebbie di Avalon? A me è calato il sonno dopo venti pagine.. cioè venti pagine lette in una cosa come 1923744923922 volte diverse ahahaha!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro sono io che faccio l'anarchica :P Non seguo il tema della settimana corrente ma ho iniziato dall'inizio (usando l'elenco fornito dal blog The Broke and the Bookish... lo so che non ha senso, ma ormai avevo iniziato a fare così e mi dispiaceva cambiare ).

      Su "Le Nebbie di Avalon" in realtà non ti saprei dire, perché l'ho letto un sacco di tempo fa (fine medie) e all'epoca i miei gusti erano un po' diversi da quelli di adesso... come storia è mattonosa però all'epoca mi era piaciuto tantissimo, sia perché ero impallinata con Artù e compagnia bella (e almeno è una versione originale della storia) sia perché mi aveva fatto riflettere su diverse cose e all'epoca era quello che mi serviva... però, per essere proprio sincera, non mi sono mai azzardata a rileggerla! :P

      Elimina
  4. La Nebbie di Avalon è in wishlist da un po', dovrei decidermi a leggerlo!
    Concordo assolutamentissimamente con la saga di Harry Potter e Il Signore degli Anelli! *___*

    E... voglio saperne di più sulla sua tesi Potteriana! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando lessi le Nebbie di Avalon mi piacque un sacco, ma era anche parecchio tempo fa :) (comunque questo è il terzo, se vuoi leggerlo credo che ti convenga leggere prima gli altri due, se non l'hai già fatto :) ).

      E per la tesi.. ho fatto una cosa serioserrima... coff coff... ho analizzato le traduzione dei nomi di persone/creature magiche/oggetti e il lessico legato alla magia del primo libro della saga in russo, romeno e italiano... *___*

      Elimina
  5. Vediamo, vediamo... Dei tuoi preferiti, ho letto "Il Signore degli Anelli" (che non c'è nemmeno bisogno di commentare, credo! *___*), "L'ultimo distretto" (che ai tempi mi piacque un bel po', anche se nel giro di qualche anno ho finito per abbandonare il mondo dei thriller per concentrami quasi totalmente su quello del fantasy e dell'horror a sfondo sovrannaturale! XD) e il primo della serie "Dragonlance". Non vedo l'ora di leggere "Il nome del vento", non mi stancherò mai di ribadirlo: è un libro dal quale mi aspetto veramente tanto, tantissimo, anzi! :D Se dovessi elencarti alcuni dei miei favoriti... vediamo, direi, senza citare in un alcun ordine particolare: la serie della Torre Nera di Stephen King; "Ladra" di Sarah Waters; la trilogia di Gemma Doyle di Libba Bray; la duologia di "Eona" di Alison Goodman, "The Drowning Girl" di Caitlin Kiernan, la serie "Santa Olivia" di Jacqueline Carey, "Abarat" di Clive Barker, "The Dark Wife" di Sarah Diemer, "Mystic River" di Dennis Lehane, "Il mago" di Ursula LeGuin e praticamente quasi tutto quello che è stato scritto da King oltre alla sua monumentale saga della Torre Nera! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul "Signore degli anelli" non c'è nulla da commentare... :P E il thriller mi piace ancora... ma il fantasy (in ogni sua forma) è sempre fantasy *____*
      "Il nome del vento" te lo stra stra consiglio (sarà che sto leggendo il secondo della serie e quindi vado in giro con gli occhi a cuoricino perché l'autore è veramente bravo, ma se ti capita leggilo! E poi fammi sapere se ti è piaciuto, ovviamente :) ). Stephen King invece a me non piace... ci ho provato ma è più forte di me... :( mentre "Eona" è entrato nella mia WL per "colpa tua" e "The Drowning Girl" al momento mi sfugge (anche se so di averlo già sentito... solo che ora ho un vuoto, ma andrò ad informarmi!!!) mentre su "Il mago" e "Santa Olivia" sono d'accordissimo!!!!!! *___*

      Elimina
  6. Avevo letto ieri il post dal cellulare, ma commentare da lì è un'impresa! Poi quando mi blogger mi cancella il commento che sto scrivendo..che rabbia!
    Concordo, la saga di Harry Potter è davvero una delle migliori! L'ho letta quest'estate in praticamente meno di due settimane!
    Mentre vorrei iniziare Il signore degli anelli. Sto aspettando che mi arrivi il pacco dell'ordine *--*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare, hai tutta la mia comprensione! Commentare dal cellulare è una tortura e blogger non aiuta! :(
      Ohhh.. spero che il pacco arrivi presto!!!! *_*

      Elimina
  7. come ho fatto a perdermelo questo post!!!
    comunque non sei l'unica... anche i miei preferiti solitamente sono quelli che mi hanno fatto scoprire 1 genere tutto nuovo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^___^
      Mi fa piacere sapere di non essere l'unica!!! :P

      Elimina

Post in evidenza

WWW...WEDNESDAY#23

Buongiorno a tutti! Come state? E come procedono le vostre letture? Io non posso lamentarmi delle mie, ma questa puntata del www stava seri...

Post più popolari